Victoria de Marichalar y de Borbón

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Victoria de Marichalar y de Borbón
Grande di Spagna
Dama dell'Illustre Solar de Tejada
Stemma
Onorificenze Grande di Spagna
Nascita Madrid, 9 settembre 2000
Dinastia Borbone di Spagna
Padre Jaime de Marichalar
Madre Elena di Borbone-Spagna
Religione Cattolica

Doña Victoria de Marichalar y de Borbón (Madrid, 9 settembre 2000) nome completo Victoria Federica de Todos los Santos de Marichalar y de Borbón, è la prima figlia (seconda in totale) di Jaime de Marichalar e di Elena di Borbone-Spagna, duchessa di Lugo, figlia di Juan Carlos I di Spagna. È quinta nella linea di successione al trono, dopo suo fratello Felipe de Marichalar y de Borbón.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il suo nome Victoria è stato scelto in onore della sua trisnonna materna, Vittoria Eugenia di Battenberg; Frederica in onore della sua bisnonna materna Federica di Hannover e Todos los Santos (Tutti i Santi), come consuetudine tra i Borboni. È stato battezzato da suo zio materno Felipe di Spagna e da sua zia paterna Doña Ana de Marichalar y Sáenz de Tejada.

Apparizioni pubbliche[modifica | modifica sorgente]

Come membro della famiglia reale spagnola, Doña Victoria prende parte a una serie di attività pubbliche. Ha fatto la sua prima comunione nella chiesa Dominicos, Alcobendas, in Spagna il 27 maggio 2009. Nell'agosto 2011, è comparso con altri membri della famiglia reale sullo yacht "Somni" durante la 30° Copa del Rey a Palma di Maiorca. Ha partecipato alle celebrazioni della Giornata Mondiale della Gioventù presso il Palazzo della Zarzuela, il 19 agosto 2011 alla presenza di Papa Benedetto XVI.

Titoli[modifica | modifica sorgente]

  • Dal 9 settembre 2000: Sua Eccellenza Doña Victoria de Marichalar y de Borbón, Grande di Spagna, Dama dell'Illustre Solar de Tejada

Albero genealogico[modifica | modifica sorgente]

Victoria de Marichalar y de Borbón Padre:
Jaime de Marichalar y Sáenz de Tejada
Nonno paterno:
Amalio de Marichalar y Bruguera, Conte di Ripalda
Bisnonno paterno:
Luis de Marichalar y Monreal, Marchese di Ciria
Trisavolo paterno:
Amalio de Marichalar y San Clemente,Marchese di Montesa
Trisavola paterna:
María Cecilia Monreal y Ortiz de Zárate
Bisnonna paterna:
María de la Encarnación Bruguera y Molinuevo
Trisavolo paterno:
Luis Bruguera y Schropp
Trisavola paterna:
María de la Encarnación de Molinuevo y Vega
Nonna paterna:
Doña María Sáenz de Tejada y Fernández de Bobadilla
Bisnonno paterno:
Don Ignacio Sáenz de Tejada y Gil
Trisavolo paterno:
Don Tomas Sáenz de Tejada y Salazar
Trisavola paterna:
Matilde Gil y López de Marquina
Bisnonna paterna:
Matilde Fernández de Bobadilla y Echarri
Trisavolo paterno:
Anselmo Fernández de Bobadilla y Castillo
Trisavola paterna:
Matilde de Echarri y Apelláni
Madre:
Elena di Borbone-Spagna
Nonno materno:
Juan Carlos I di Spagna
Bisnonno materno:
Giovanni di Borbone-Spagna
Trisavolo materno:
Alfonso XIII di Spagna
Trisavola materna:
Vittoria Eugenia di Battenberg
Bisnonna materna:
Maria Mercedes di Borbone-Due Sicilie
Trisavolo materno:
Carlo Tancredi di Borbone-Due Sicilie
Trisavola materna:
Luisa d'Orléans
Nonna materna:
Sofia di Grecia
Bisnonno materno:
Paolo I di Grecia
Trisavolo materno:
Costantino I di Grecia
Trisavola materna:
Sofia di Prussia
Bisnonna materna:
Federica di Hannover
Trisavolo materno:
Ernesto Augusto III di Brunswick
Trisavola materna:
Vittoria Luisa di Prussia

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Linea di successione al trono di Spagna Successore Coat of Arms of Spain.svg
S.E. Don Felipe de Marichalar y de Borbón 5ª posizione S.A.R. Infanta Cristina