Victor Hănescu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Victor Hănescu
Victor Hanescu - 2011 Wimbledon.jpg
Dati biografici
Nazionalità Romania Romania
Altezza 198 cm
Peso 88 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 189-225 (46,87%)
Titoli vinti 1
Miglior ranking 26° (6 luglio 2009)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2005, 2009, 2010, 2014)
Francia Roland Garros QF (2005)
Regno Unito Wimbledon 3T (2003, 2009, 2010)
Stati Uniti US Open 2T (2008, 2010)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 2T (2008)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 43-68
Titoli vinti 2
Miglior ranking 93° (8 agosto 2011)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2012, 2013)
Francia Roland Garros 2T (2012)
Regno Unito Wimbledon 2T (2005, 2008, 2009)
Stati Uniti US Open 2T (2005, 2010)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 21 ottobre 2013

Victor Hănescu (Bucarest, 21 luglio 1981) è un tennista romeno.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Passa professionista nel 2000, anno in cui comincia a frequentare il circuito dei futures, categoria in cui comincia a conquistare i primi tornei dalla stagione successiva quando da agosto in poi passa ai challenger dove si dimostra subito competitivo con una finale e due semifinali, tanto da terminare l'anno alla 212º posizione del ranking. Nel 2002 pur non raccogliendo risultati esaltanti continua la sua crescita, vincendo anche un challenger a Maia in Portogallo. Dal 2003 comincia a calcare i palchi più prestigiosi dei Masters Series e dei tornei dello Slam debuttando al Roland Garros e Wimbledon arrivando in entrambi i casi al terzo turno entrando così per la prima volta nelle prime 100 posizioni del ranking. Il 2004 è un anno di transizione, non coglie particolari risultati tranne la semifinale di Scottsdale, ma dalla stagione successiva complici le semifinali conquistate a New Haven, Bucarest e i quarti di Sopot, Kitzbühel, ma soprattutto al Roland Garros, sale un altro scalino e tocca la 35º posizione del ranking, ma complice un infortunio ad una costola perde tutto il 2006 e così nel gennaio del 2007 deve ripartire dalla 759º posizione. Grazie alle wild card e ai successi dei tornei challenger torna ben presto a frequentare tornei più importanti e a settembre gioca la sua prima finale ATP in carriera a Bucarest, perdendo in tre set da Gilles Simon, chiudendo l'anno intorno alla settantesima posizione dopo averne recuperate quasi 700. Nel 2008 si qualifica per la semifinale a Kitzbühel e San Pietroburgo, viene eliminato al primo turno ai Giochi olimpici di Pechino e conquista il primo torneo ATP della carriera a Gstaad. Nel 2009 torna sui livelli raggiunti quattro anni prima rientrando nelle prime quaranta posizioni del ranking. Nel torneo di Wimbledon 2010 gli viene inflitta una multa di 15 000 dollari per condotta antisportiva.[1]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (1)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 13 luglio 2008 Svizzera Allianz Suisse Open Gstaad, Gstaad Terra battuta Russia Igor' Andreev 6-3, 6-4

Finali perse (4)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 16 settembre 2007 Romania BCR Open Romania, Bucarest Terra battuta Francia Gilles Simon 6-4, 3-6, 2-6
2. 12 luglio 2009 Germania Mercedes Cup, Stoccarda Terra battuta Francia Jérémy Chardy 6-1, 3-6, 4-6
3. 11 aprile 2010 Marocco Grand Prix Hassan II, Casablanca Terra battuta Svizzera Stanislas Wawrinka 2-6, 3-6
4. 21 maggio 2010 Francia Open de Nice Côte d'Azur, Nizza Terra battuta Spagna Nicolás Almagro 7-6, 3-6, 3-6

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (1)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 14 luglio 2008 Austria Interwetten Austrian Open Kitzbühel, Kitzbühel Terra battuta Stati Uniti James Cerretani Argentina Lucas Arnold Ker
Belgio Olivier Rochus
6-3, 7-5

Finali perse (2)[modifica | modifica sorgente]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 18 settembre 2005 Romania BCR Open Romania, Bucarest Terra battuta Romania Andrei Pavel Argentina José Acasuso
Argentina Sebastián Prieto
6-3, 4-6, 6-3
2. 13 luglio 2009 Germania Mercedes Cup, Stoccarda Terra battuta Romania Horia Tecău Rep. Ceca František Čermák
Slovacchia Michal Mertiňák
7-5, 6-4

Tornei minori[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (8)[modifica | modifica sorgente]
Legenda tornei minori
Challenger (5)
Future (3)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 6 maggio 2001 Slovacchia Levice Terra battuta Croazia Ivan Beros 6-4, 4-6, 6-1
2. 13 maggio 2001 Slovacchia Prievidza Terra battuta Rep. Ceca Petr Luxa 6-2, 6-1
3. 16 luglio 2001 Romania Galati Terra battuta Romania Artemon Apostu-Efremov 7-62, 6-4
4. 30 settembre 2002 Portogallo Optimus Maia Open, Maia Terra battuta Spagna Óscar Hernández 6-1, 3-6, 6-3
5. 11 ottobre 2004 Italia Sir Supermercati Renault Challenger, Roma Terra battuta Italia Francesco Aldi 7-64, 6-2
6. 7 settembre 2007 Romania Timişoara Challenger, Timișoara Terra battuta Spagna Santiago Ventura 7-62, 6-3
7. 20 agosto 2007 Austria S Tennis Masters Challenger, Graz Terra battuta Argentina Leonardo Mayer 7-62, 6-2
8. 30 settembre 2007 Romania Ipsos Bucharest Challenger, Bucarest Terra battuta Spagna Marcel Granollers 7-66, 6-1
Finali perse (5)[modifica | modifica sorgente]
Legenda
Challenger (4)
Futures (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 9 luglio 2001 Romania Bucarest Terra battuta Grecia Konstantinos Economidis 7-62, 2-6, 1-6
2. 2 settembre 2001 Germania Black Forest Open, Freudenstadt Terra battuta Spagna Albert Montañés 0-6, 3-6
3. 1 maggio 2003 Italia Garden Open, Roma Terra battuta Italia Giorgio Galimberti 2-6, 4-6
4. 25 giugno 2007 Italia La Rinascente Tennis Cup, Milano Terra battuta Spagna Santiago Ventura 3-6, 5-7
5. 17 novembre 2008 Ucraina PEOPLEnet Cup, Dnepropetrovsk Cemento indoor Francia Fabrice Santoro 6-1, 3-6, 4-6

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Wimbledon: Hanescu sputa verso pubblico - Altri Sport - ANSA.it

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]