Vicariato apostolico di Puerto Maldonado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vicariato apostolico di Puerto Maldonado
Vicariatus Apostolicus Portus Maldonadi
Chiesa latina
Vicario apostolico Francisco González Hernández, O.P.
Coadiutore David Martínez De Aguirre Guinea, O.P.
Vescovi emeriti Juan José Larrañeta Olleta, O.P.
Sacerdoti 44 di cui 24 secolari e 20 regolari
5.386 battezzati per sacerdote
Religiosi 35 uomini, 35 donne
Abitanti 296.000
Battezzati 237.000 (80,1% del totale)
Superficie 156.000 km² in Perù
Parrocchie 22
Erezione 5 gennaio 1900
Rito romano
Indirizzo Apartado Postal 38, Puerto Maldonado, Perú
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica in Perù

Il vicariato apostolico di Puerto Maldonado (in latino: Vicariatus Apostolicus Portus Maldonadi) è una sede della Chiesa cattolica immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2010 contava 237.000 battezzati su 296.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Francisco González Hernández, O.P.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende la regione di Madre de Dios, la provincia di La Convención e un distretto della provincia di Quispicanchi nella regione di Cuzco, la provincia di Purús e un distretto della provincia di Atalaya nella regione di Ucayali.

Sede del vicariato è la città di Puerto Maldonado.

Il territorio è suddiviso in 22 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prefettura apostolica di santo Domingo de Urubamba fu eretta il 5 gennaio 1900, ricavandone il territorio dalla diocesi di Cuzco (oggi arcidiocesi).

Il 4 luglio 1913 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico e assunse il nome di vicariato apostolico di Urubamba e Madre de Dios.

Il 10 marzo 1949 ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Ramón Zubieta y Les, O.P. † (27 settembre 1901 - 19 novembre 1921 deceduto)
  • Sabas Sarasola Esparza, O.P. † (13 giugno 1923 - 29 febbraio 1944 deceduto)
  • Enrique Álvarez González, O.P. † (14 luglio 1946 - 2 giugno 1948 deceduto)
  • José María García Graín, O.P. † (10 marzo 1949 - 27 maggio 1959 deceduto)
  • Javier Miguel Ariz Huarte, O.P. † (27 maggio 1959 succeduto - 26 aprile 1980)
  • Juan José Larrañeta Olleta, O.P. (26 aprile 1980 - 2 febbraio 2008 dimesso)
  • Francisco González Hernández, O.P., dal 2 febbraio 2008

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 296.000 persone contava 237.000 battezzati, corrispondenti all'80,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1949 30.000 42.000 71,4 22 22 1.363 27 33 7
1966 32.500 35.000 92,9 40 40 812 53 40 4
1970 100.000 150.000 66,7 33 33 3.030 50 53
1976 142.000 150.000 94,7 33 33 4.303 45 61 7
1980 150.000 165.000 90,9 28 1 27 5.357 35 50 7
1990 218.000 225.000 96,9 28 1 27 7.785 33 50 12
1999 222.000 238.000 93,3 38 3 35 5.842 5 45 50 17
2000 223.000 238.000 93,7 37 3 34 6.027 5 46 50 18
2001 224.000 245.000 91,4 35 3 32 6.400 42 50 17
2002 220.000 250.000 88,0 39 6 33 5.641 37 48 17
2003 218.000 252.000 86,5 36 17 19 6.055 30 52 18
2004 217.000 258.000 84,1 40 19 21 5.425 35 43 18
2010 237.000 296.000 80,1 44 24 20 5.386 35 35 22

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi