Via del Tritone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La sede de Il Messaggero in via del Tritone

Via del Tritone è una via che collega largo Chigi e piazza di San Claudio con piazza Barberini, a Roma[1].

Il nome deriva dalla statua del tritone realizzata da Gian Lorenzo Bernini. La via fu realizzata tra gli anni ottanta del XIX secolo, dopo l'annessione di Roma al Regno d'Italia, e gli anni venti del Novecento, quasi contemporaneamente all'allargamento di via del Corso.

Palazzi[modifica | modifica wikitesto]

Chiese[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di Roma A.svg
 È raggiungibile dalla stazione Barberini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rendina-Paradisi, 1295.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Claudio Rendina, Donatella Paradisi, Le strade di Roma. Volume terzo P-Z, Roma, Newton Compton Editori, 2004, ISBN 88-541-0210-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma