Via Baldo degli Ubaldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Via Baldo degli Ubaldi è una strada lunga 1,1 km, del quartiere Aurelio di Roma, anche se generalmente è di uso comune chiamare con il nome della strada tutta l'area circostante, per l'importanza della strada. Si trova nel XVIII municipio del comune, nel quadrante sud-ovest.

La strada è un proseguimento di Via Angelo Emo, e congiunge il rione Prati con Piazza Irnerio, dove inizia Via di Boccea. Da questa piazza prosegue la Via Aurelia fino a Piazza San Giovanni Battista della Salle (qui si incrociano Via Aurelia con la Circonvallazione Cornelia e la Circonvallazione Aurelia) e poi fino al confine con la Francia.

La strada è in lieve salita, essendo il terreno circostante un continuo dei due colli circostanti: il Gianicolo e Monte Mario.

Da Piazza Irnerio, essendo più alta rispetto all'inizio della via, si può vedere benissimo la cupola di San Pietro.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Via Baldo degli Ubaldi, prende il nome da un giurista italiano, Baldo degli Ubaldi. Ha un passato relativamente breve. Negli anni cinquanta era una via di campagna e soprattutto non vi erano i palazzi odierni. Lo sviluppo della strada iniziò negli anni sessanta e settanta e fu parallelo a quello della zona circostante. Con la costruzione delle nuove fermate della Linea A della metropolitana, nel 2000, la via ha tratto dei grandi benefici, compreso il suo restyling e miglioramento del traffico.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Metropolitana di Roma A.svg
 È raggiungibile dalle stazioni: Valle Aurelia e Baldo degli Ubaldi.
Ferrovia regionale laziale FR3.svg
 È raggiungibile dalla stazione di: Valle Aurelia.

Parchi[modifica | modifica sorgente]

Il parco Giovanni Paolo I in Via Giovan Battista Gandino, recentemente ripulito.

Costruzioni storiche[modifica | modifica sorgente]

  • La fornace
  • L'ex ponte della ferrovia, sostituito dal nuovo ponte a binario doppio della FR3

Strutture[modifica | modifica sorgente]

La casa dello studente, inaugurata nel 2009, si trova sulla via, nel terreno compreso tra Via Umberto Moricca e Via di Valle Aurelia.

Strutture Sanitarie[modifica | modifica sorgente]

  • Ospedale San Carlo di Nancy, in Via Aurelia
  • IDI, Istituto Dermopatico dell'Immacolata, in Via dei Monti di Creta
Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma