Vetustovermis planus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Vetustoverme
Vetustovermis planus.JPG
Ricostruzione artistica di un Vetustovermis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Incertae sedis
Genere Vetustovermis
Specie V. planus
Nomenclatura binomiale
Vetustovermis planus
Glaessner, 1979

Il vetustoverme (Vetustovermis planus)(=vecchio verme piano) è un enigmatico animale estinto, vissuto nel Cambriano inferiore e medio (520 – 505 milioni di anni fa). I suoi resti sono stati scoperti per la prima volta in Australia meridionale, ma in seguito sono stati rinvenuti anche nel famoso giacimento di Maotianshan (Cina).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

I fossili mostrano un organismo vermiforme, di lunghezza compresa tra 1,5 e 10 centimetri (in media 5-6 centimetri). La regione del tronco era ovoidale e possedeva una cinquantina di segmenti laterali e flessibili; queste strutture non trovano alcun riscontro con nessun organismo noto. Il vetustoverme possedeva anche una sorta di grande “piede” muscoloso, mentre la testa era dotata di due occhi posti su peduncoli e un paio di tentacoli allungati. La parte superiore del corpo, interpretata come un mantello, era ricoperta da una serie sparsa di spine lungo il dorso, mentre le branchie erano direzionate verso il basso. L’intestino era a forma di tubo e percorreva l’intero corpo dell’animale.

Possibili affinità[modifica | modifica sorgente]

Il vetustoverme venne descritto originariamente come un anellide; in seguito, ulteriori studi portarono alla conclusione che questo animale fosse un artropode. I ritrovamenti avvenuti in Cina, però, gettano pesanti dubbi riguardo a questa assegnazione. Alcune caratteristiche dell’organismo farebbero supporre una parentela con i molluschi e precisamente al gruppo dei cefalopodi nectocaridi, ma gli stessi caratteri vengono riscontrati negli odierni platelminti, nemertini e anellidi. La classificazione del vetustoverme rimane pertanto incerta; questo animale potrebbe non appartenere ad alcun phylum conosciuto.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Paleontologia Portale Paleontologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paleontologia