Veste ecclesiastica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nelle chiese cristiane, le vesti ecclesiastiche sono quegli abiti generalmente usati dai sacerdoti quando non celebrano nessun rito.

Vesti cattoliche[modifica | modifica sorgente]

Nella Chiesa cattolica le vesti ecclesiastiche dei presbiteri sono:

Oltre a questi, i canonici, i vescovi, i cardinali e il papa possono indossare anche:

Vesti orientali (ortodosse e cattoliche)[modifica | modifica sorgente]

Vesti anglicane[modifica | modifica sorgente]

L'abito talare anglicano

Nella Chiesa anglicana gli abiti dei sacerdoti sono quasi identici a quelli cattolici, con qualche differenza. Ad esempio i preti anglicani preferiscono portare il collarino ecclesiastico che avvolge tutto il collo ed è molto più piccolo in larghezza e preferiscono usare il Clergyman. Un'altra differenza con il clero cattolico è che ad esempio i vescovi anglicani portano la talare interamente viola. Inoltre i vescovi e gli arcidiaconi possono anche indossare una talare più corta che arriva alle ginocchia chiamata "apron" (che in inglese significa "grembiule").

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]