Medolino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Vescovia)
Medolino
comune
(HR) Medulin
Medolino – Stemma Medolino – Bandiera
Medolino – Veduta
Localizzazione
Stato Croazia Croazia
Regione Grb Istarske županije.svg Istria
Amministrazione
Sindaco Emil Jukopila
Territorio
Coordinate 44°49′N 13°56′E / 44.816667°N 13.933333°E44.816667; 13.933333 (Medolino)Coordinate: 44°49′N 13°56′E / 44.816667°N 13.933333°E44.816667; 13.933333 (Medolino)
Altitudine 1 - 74 m s.l.m.
Superficie 29,35 km²
Abitanti 6 552 (31-03-2011, Censimento 2011)
Densità 223,24 ab./km²
Comuni confinanti Pola, Lisignano
Altre informazioni
Lingue croato, diffuso ma non ufficiale l'italiano
Cod. postale 52203
Prefisso +385 (0)52
Fuso orario UTC+1
Targa PU
Nome abitanti (IT) medolinesi, medolinzi
(HR) medulinci
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Medolino
confini comunali rispetto alla regione
confini comunali rispetto alla regione
Sito istituzionale

Medolino (in croato Medulin, in veneto istriano Medolin) è un comune croato di 6.553 abitanti dell'estrema parte meridionale dell'Istria, che si affaccia sull'Adriatico.
L'intero comune di Medolino è una meta turistica piuttosto rinomata, tra le più frequentate della regione istriana.
Nel territorio comunale presso l'abitato di Pomer, ha origine la strada a scorrimento veloce (passante ferroviario di Pola) che s'innesta alcuni chilometri più a nord nell'autostrada Y istriana, costituendone il prolungamento più meridionale e libero da pedaggio.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio si presenta per lo più pianeggiante e leggermente digradante verso il mare, interrotto solo da alcune dolci ondulazioni che non superano i 74 m s.l.m. Lo sviluppo costiero è notevole, con litorali frastagliati e rocciosi. Entro il suo territorio si trova Capo Promontore, il punto geografico più a sud della penisola istriana, che segna lo spartiacque tra il mare aperto ed il golfo interno del Quarnaro.

La bella Baia di Medolino è la più protetta e frastagliata della regione, delimitata ad ovest da Capo Promontore e ad est da Capo Merlera o Marlera. Ornata da innumerevoli insenature, isolotti e scogli e con una profondità poco elevata che varia da 1 metro (lungo le spiagge più interne) ai 25 metri (presso Capo Promontore), è anche una delle più estese (assieme ai Valloni di Pirano, Capodistria e Muggia), ciò ha favorito sin dall'antichità il suo utilizzo come attracco sicuro e l'insediamento umano sulle sue sponde.

Le isolette e scogli dipendenti dal Comune di Medolino sono: Scoglio delle Bisse o Frascher Piccolo, Frascher Grande, Fenoglia o Fenolega, Scoglio Porer, Secca degli Albanesi situati ad ovest di Capo Promontore, all'esterno della baia; Fenera, Scoglio Sorzer, Cielo, Scoglio Trombola o Trombolo, Santa Marina, Scoglio Pomer, Scoglio Zuccon siti ad est del Capo, entro il perimetro dell'insenatura. Rientrano nella baia ma non nella pertinenza del Comune di Medolino anche gli scogli di Levano Grande e Levano Piccolo, presso Merlera, dipendenti dal Comune di Lisignano. Inoltre erano un tempo isolotti separati dalla costa anche la minuta e tondeggiante penisola di Isola (Vižula in croato), già Isola del Vescovo e Punta Castello ultimo tratto, collegato con un sottile istmo, dello stretto e longilineo promontorio chiamato Castello o Monte Castello che chiude e protegge il porticciolo di Medolino.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Comune a larga maggioranza croata, il territorio di Medolino ospita tuttora un certo numero di residenti, distribuiti tra il capoluogo e le varie frazioni, di lingua e nazionalità italiana.
Negli ultimi due decenni ha acquisito una certa rilevanza la comunità non autoctona albanese, d'origine prevalentemente cossovara, impiegata soprattutto nel settore turistico dell'ospitalità.

 % Ripartizione linguistica (gruppi principali)
Fonte: Censimento Croazia 2001
89,77% madrelingua croata
3,05% madrelingua italiana
0,87% madrelingua slovena
2,65% madrelingua albanese
1,02% madrelingua serba

Località[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Medolino è diviso in 7 frazioni:

  • Bagnole (Banjole): 937 ab.
  • Medolino (Medulin), sede comunale: 2.665 ab.
  • Pomer (Pomer): 386 ab.
  • Promontore (Premantura): 845 ab.
  • Valsabbion (Pješčana Uvala): 576 ab.
  • Vincural (Vinkuran): 501 ab.
  • Vintian (Vintijan): 126 ab.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Venezia Giulia e Dalmazia Portale Venezia Giulia e Dalmazia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Venezia Giulia e Dalmazia