Vertical Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vertical Man
Artista Ringo Starr
Tipo album Studio
Pubblicazione 16 giugno 1998
Durata 51 min : 50 s
Dischi 1
Tracce 13
Genere Pop
Rock
Etichetta Mercury
Produttore Ringo Starr, Mark Hudson
Registrazione febbraio 1997-febbraio 1998
Ringo Starr - cronologia
Album successivo
(1998)

Vertical Man è il quindicesimo album solista di Ringo Starr, uscito il 16 giugno 1998 su etichetta Mercury.

Primio album in studio dopo 6 anni e primo album registrato insieme al team composto da Mark Hudson, Steve Dudas e Jim Cox. L'album fu un flop in Gran Bretagna, ma un discreto successo negli USA.

Numerosi gli ospiti celebri: Paul McCartney, George Harrison, Brian Wilson, Ozzy Osbourne, Steven Tyler, Alanis Morisette, Tom Petty, Joe Walsch, Nils Lofgren, Van Dyke Parks, Timothy B. Schmit e Dave Gibbs.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. One - 3:02
  2. What... in the World - 3:29
  3. Mindfield - 4:07
  4. King of Broken Hearts - 4.44
  5. Love Me Do - 3:45
  6. Vertical Man - 4:42
  7. Drift Away - 4:10
  8. I Was Walkin' - 3:21
  9. La De Da - 5:41
  10. Without Understanding - 4:22
  11. I'll Be Fine Anywhere - 3:41
  12. Puppet - 3:21
  13. I'm Yours - 3:23

Edizione giapponese[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione aggiunge due tracce, tratte da pubblicazioni contemporanee (vedi Note):

  1. Mr. Double-It-Up - 4:03
  2. Everyday - 4:09

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock