Veronica Borsi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veronica Borsi
Veronica Borsi.JPG
Veronica Borsi ai Mondiali indoor di Istanbul 2012
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 168[1] cm
Peso 51[1] kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Ostacoli alti
Record
55 m indoor 7"23 (2011)
55 m hs indoor 7"84 (2011)
60 m indoor 7"47 (2013)
60 m hs indoor 7"94 Record nazionale (2013)
100 m 11"70 (2013)
100 m hs 12"76 Record nazionale (2013)
200 m 24"34 (2012)
4x100 m 44"72 (2005)
Lungo 5,99 m (2004)
Lungo indoor 6,01 m (2003)
Società Flag of None.svg Atletica Sabatina Bracciano (1994-2000)
Flag of None.svg Antares Atletica Bracciano (2001-2004)
Flag of None.svg Fondiaria Sai Atletica (2005-2010)
Flag of None.svg Audacia Record Atletica (2010-2012)
Flag of None.svg ACSI Italia Atletica (2012-)
Fiamme Gialle Fiamme Gialle (2006-)
Carriera
Nazionale
2007- Italia Italia 8
Palmarès
Giochi mondiali militari 0 1 0
Europei indoor 0 1 0
Giochi del Mediterraneo 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 28 giugno 2013

Veronica Borsi (Bracciano, 13 giugno 1987) è un'atleta italiana, specializzata negli ostacoli alti.

A livello internazionale può vantare 3 medaglie, tutte d'argento: 2 sui 100 m hs ai Giochi mondiali militari di Rio de Janeiro 2011 in Brasile[2] ed ai Giochi del Mediterraneo a Mersin in Turchia[3] ed una sui 60 m hs agli Europei indoor di Göteborg 2013 in Svezia[4].

In ambito nazionale, ai Campionati italiani assoluti ha vinto 6 medaglie di cui 2 d’oro per altrettanti titoli italiani, entrambi sui 60 m hs.

A livello giovanile, sempre nazionale, ha vinto 15 medaglie di cui 9 d’oro per altrettanti titoli italiani: 2 cadette, 4 allieve, 1 juniores e 2 promesse.

Complessivamente quindi nei vari Campionati italiani (assoluti e giovanili) ha vinto 21 medaglie conquistando 11 titoli nazionali.

Detiene ben 4 record italiani: 2 assoluti (60 m hs e 100 m hs), 1 juniores (55 m hs) ed 1 allieve (100 m hs).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a praticare l’atletica leggera all’età di 7 anni nel 1994[5].

Da bambina ha praticato di tutto: corsa campestre, corsa su strada, lanci, marcia, salti e velocità[5].

Il padre Adelmo Borsi l’ha allenata dal 1994 al 2010, anno in cui ha iniziato ad essere seguita da Vincenzo De Luca[6].

Nel biennio 2001-2002 inizia a vincere le prime medaglie a livello nazionale giovanile, conquistando in entrambi gli anni il titolo italiano cadette sugli 80 m hs; nel 2001 arriva quinta con la staffetta 4x100 m.

A livello internazionale nel 2002 gareggia alle Gymnasiadi in Francia a Caen dove termina ottava sui 100 m hs.

Nel 2003, al primo anno da allieva, agli indoor di categoria vince l’argento sui 60 m hs e l’oro nel salto in lungo; invece agli outdoor allieve si ritira dalla finale dei 100 m hs.
Nello stesso anno, ai Mondiali allieve di Sherbrooke in Canada termina quinta la gara dei 100 m hs.

3 titoli allieve conquistati nel 2004: 60 m hs agli indoor, salto in lungo e 100 m hs agli outdooor.
A livello internazionale ai Mondiali juniores tenutisi in Italia a Grosseto non va oltre la batteria dei 100 m hs.

Nel 2005 agli italiani indoor sui 60 m hs, prima vince la medaglia di bronzo ai Campionati nazionali juniores e poi arriva quinta agli Assoluti; nella stagione outdoor, ottiene il titolo italiano sui 100 m hs juniores. A livello internazionale partecipa prima agli Europei juniores di Kaunas in Lituania in cui arriva quarta sia sui 100 m hs che con la staffetta 4x100 m e poi alla Coppa del Mediterraneo juniores svoltasi in Francia a Marsiglia dove vince l’oro sui 100 m hs.
Nello stesso anno, durante una gara di salto in lungo ai Campionati societari ha subito la rottura totale del tendine d'Achille sinistro per il quale è stata operata dal professore Attilio Rota[7].

Durante il 2006 non parte nella finale dei 100 m hs ai Campionati juniores.

Nel 2007 vince due medaglie da promessa: oro sui 60 m hs ed argento sui 100 m hs; invece agli Assoluti giunge quinta agli indoor nei 60 m hs ed agli outdoor si ritira in batteria sui 100 m hs.
In competizioni internazionali partecipa agli Europei under 23 in Ungheria a Debrecen dove non supera la batteria dei 100 m hs.

Altre 2 medaglie nel 2008: argento sui 60 m hs ai Campionati promesse indoor ed oro nei 100 m hs promesse; agli Assoluti termina sesta sui 60 m hs e si ritira in batteria nei 100 m hs.

Nel febbraio del 2009 pur essendo tra le partecipanti sui 60 m hs agli Assoluti indoor di Torino, non ha gareggiato; in precedenza vince la medaglia d’argento nei 60 m hs promesse e poi nella stagione all’aperto ottiene due bronzi sui 100 m hs, prima ai Campionati promesse e poi agli Assoluti (la sua prima medaglia vinta agli Assoluti).
A livello internazionale, partecipa agli Europei under 23 svoltisi in Lituania a Kaunas terminando in semifinale nei 100 m hs.

Agli Assoluti del 2010 viene squalificata in batteria sui 60 m hs agli indoor, mentre agli outdoor vince l’argento sui 100 m hs.

Nel 2011 agli Assoluti vince il bronzo sui 60 m hs e poi non supera la batteria nei 60 m, invece giunge quarta sui 100 m hs.
A livello internazionale gareggia sia all’Universiade di Shenzhen in Cina fermandosi in semifinale sui 100 m hs sia ai Giochi mondiali militari in Brasile a Rio de Janeiro vincendo la medaglia d’argento sui 100 m hs.

Il 2012 la vede vincere il titolo italiano assoluto indoor sui 60 m hs e poi sui 60 m non parte nella finale 2; agli Assoluti outdoor ottiene la medaglia di bronzo sui 100 m hs.
Il suo primato personale di 13”05 stabilito il 13 maggio 2012 a Montgeron, rappresenta la 5ª miglior prestazione italiana sui 100 m hs dopo il record italiano di Marzia Caravelli con 12”85, Carla Tuzzi con 12”97, Micol Cattaneo con 12”98 e Margaret Macchiut con 13”03[8].
Sempre in competizioni internazionali, non riesce a raggiungere la finale dei Mondiali indoor svoltisi in Turchia ad Istanbul.

Il 2013 si apre con il secondo titolo italiano assoluto indoor, sempre sui 60 m hs.
Il 1º marzo 2013, nella semifinale dei 60 m hs ai campionati europei indoor di Göteborg, ferma il cronometro a 7”96, migliorando di un centesimo il primato italiano indoor di Carla Tuzzi che resisteva dal 1994 e diventando la seconda italiana ad abbattere la barriera degli otto secondi[9]. Nella finale, disputata poco dopo, migliora il primato di due centesimi e conquista la medaglia di bronzo che poi diventa argento in seguito alla squalifica per doping dell’atleta turca Nevin Yanit vincitrice del titolo europeo.
Il 2 giugno 2013 infrange il record italiano sui 100 m hs durante una gara a Orvieto, abbassandolo a 12”76[10], 9 centesimi in meno del precedente record detenuto da Marzia Caravelli, arrivata seconda alla manifestazione.

Il 28 giugno 2013, a Mersin (Turchia), nel corso dei Giochi del Mediterraneo, conquista la medaglia d’argento nei 100 m hs con il tempo di 13”05, preceduta dalla connazionale Marzia Caravelli, oro con il tempo di 12”98. Sempre in competizioni internazionali, non supera la batteria dei Mondiali tenutisi in Russia a Mosca.
Nel luglio 2013 pur essendo tra le partecipanti sui 100 m hs agli assoluti di Milano.

Nel 2014 pur essendo iscritta tra le partecipanti sia sui 60 m hs agli indoor di Ancona, dove non supera la batteria dei 60 m, che sui 100 m hs agli outdoor di Rovereto, non ha gareggiato in entrambe.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 60 metri ostacoli indoor: 7”94 (Svezia Goteborg, 1° marzo 2013)[11]
  • 100 metri ostacoli: 12”76 (Italia Orvieto, 2 giugno 2013)[12]

Juniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 55 metri ostacoli indoor: 7”89 (Italia Firenze, 18 gennaio 2005)[13]

Allieve[modifica | modifica wikitesto]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

60 metri piani indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 7"58 Italia Ancona 12-2-2014 569a
2013 7"47 Italia Ancona 12-1-2013 240a
2012 7"63 Italia Ancona 26-2-2012 644a
2011 7"70 Italia Ancona 20-2-2011
2010 7"79 Italia Ancona 24-1-2010

60 metri ostacoli indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2013 7"94 Svezia Goteborg 1-3-2013 7a
2012 8"18 Italia Ancona 25-2-2012 72a
2011 8"28 Italia Roma 30-1-2011 93a
2010 8"36 Italia Firenze 20-2-2010 134a
2009 8"37 Italia Ancona 14-2-2009 147a
2008 8"46 Italia Ancona 2-2-2008 220a
2007 8"56 Italia Genova 24-2-2007 272a
2005 8"45 Italia Genova 9-2-2005 167a

100 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 11"97 Italia Orvieto 1-6-2014 1.288a
2013 11"70 Italia Orvieto 2-6-2013
2012 11"80 Italia Rieti 9-9-2012 676a
2011 11"75 Italia Orvieto 22-5-2011 466a
2007 12"77 Portogallo Albufeira 26-5-2007 2.439a

100 metri ostacoli[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 13"17 Italia Orvieto 1-6-2014 105a
2013 12"76 Italia Orvieto 2-6-2013 18a
2012 13"05 Francia Montgeron 13-5-2012 81a
2011 13"08 Brasile Rio de Janeiro 22-7-2011 73a
2010 13"37 Italia Osimo 10-7-2010 144a
2009 13"54 Lituania Kaunas 17-7-2009 213a
2008 13"69 Italia Osimo 21-6-2008 326a
2007 13"74 Italia Osimo 23-6-2007 317a
2005 13"49 Francia Marsiglia 7-8-2005 152a
2004 13"75 Italia Bressanone 29-5-2004 325a
2003 14"13 Italia Roma 31-5-2003 591a

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2002 Gymnasiadi Francia Caen 100 metri hs 8a 14”76 [15]
2003 Mondiali allievi Canada Sherbrooke 100 metri hs 5a 13"69 [16]
2004 Mondiali juniores Italia Grosseto 100 metri hs Batteria 14”09 [17]
2005 Europei juniores Lituania Kaunas 100 metri hs 4a 13"74 [18]
4x100 metri 4a 44"81 [19]
Coppa del Mediterraneo juniores Francia Marsiglia 100 metri hs Oro Oro 13”49 [20]
2007 Europei under 23 Ungheria Debrecen 100 metri hs Batteria 14”10 [21]
2009 Europei under 23 Lituania Kaunas 100 metri hs Semifinale 13”54 [22]
2011 Universiade Cina Shenzhen 100 metri hs Semifinale 13”56 [23]
Giochi mondiali militari Brasile Rio de Janeiro 100 metri hs Argento Argento 13"08 Record personale [24]
2012 Mondiali indoor Turchia Istanbul 60 metri hs Semifinale 8"18 Record personale [25]
2013 Europei indoor Svezia Göteborg 60 metri hs Argento Argento 7"94[26] Record nazionale [27]
Giochi del Mediterraneo Turchia Mersin 100 metri hs Argento Argento 13"05 [28]
Mondiali Russia Mosca 100 metri hs Batteria 13”35 [29]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 volte campionessa assoluta indoor dei 60 metri ostacoli (2012, 2013)
  • 1 volta campionessa promesse dei 100 metri ostacoli (2008)
  • 1 volta campionessa promesse indoor dei 60 metri ostacoli (2007)
  • 1 volta campionessa juniores dei 100 metri ostacoli (2005)
  • 1 volta campionessa allieve nei 100 metri ostacoli (2004)
  • 1 volta campionessa allieve indoor sui 60 metri ostacoli (2004)
  • 1 volta campionessa allieve nel salto in lungo (2004)
  • 1 volta campionessa allieve indoor nel salto in lungo (2003)
  • 2 volte campionessa cadette degli 80 metri ostacoli (2001, 2002)
2001
  • Oro Oro ai Campionati italiani cadetti e cadette, (Isernia), 80 m hs - 11”50[30]
  • 5a ai Campionati italiani cadetti e cadette, (Isernia), 4x100 m - 49”98[31]
2002
  • Oro Oro ai Campionati italiani cadetti e cadette, (Formia), 80 m hs[32]
2003
  • Argento Argento ai Campionati italiani allieve indoor, (Ancona), 60 m hs - 8“79[33]
  • Oro Oro ai Campionati italiani allieve indoor, (Ancona), Salto in lungo - 6,01 m[34]
  • In finale ai Campionati italiani allieve, (Cesenatico), 100 m hs - RIT[35]
2004
  • Oro Oro ai Campionati italiani allieve indoor, (Ancona), 60 m hs - 8“70[36]
  • Oro Oro ai Campionati italiani allieve, (Cesenatico), Salto in lungo - 5,99 m[37]
  • Oro Oro ai Campionati italiani allieve, (Cesenatico), 100 m hs - 13“76[38]
2005
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani juniores indoor, (Genova), 60 m hs - 8“57[39]
  • 5a ai Campionati italiani assoluti indoor, (Ancona), 60 m hs - 8”49[40]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Grosseto), 100 m hs - 13“57[41]
2006
  • In finale ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 100 m hs - NP[42]
2007
  • 5a ai Campionati italiani assoluti indoor, (Ancona), 60 m hs - 8”57[43]
  • Oro Oro ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Genova), 60 m hs - 8”56[44]
  • In batteria ai Campionati italiani assoluti, (Padova), 100 m hs - RIT[45]
  • Argento Argento ai Campionati italiani juniores e promesse, (Bressanone), 100 m hs - 13”92[46]
2008
  • Argento Argento ai campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Ancona), 60 m hs - 8”53[47]
  • 6a ai Campionati italiani assoluti indoor, (Genova), 60 m - 8”57[48]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Torino), 100 m hs - 13”88[49]
  • In batteria ai Campionati italiani assoluti, (Cagliari), 100 m hs - RIT[50]
2009
2010
2011
2012
2013
2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Profilo su FIDAL.it
  2. ^ Giochi Militari, Borsi argento con 13.08, FIDAL.it, 23 luglio 2011
  3. ^ Mersin: sei ori per l’Italia. Per Veronica c’è l’argento per Ilenia & socie altro oro, ACSItaliaAtletica.it, 28 giugno 2013
  4. ^ Andrea Buongiovanni, Europei indoor, 60 ostacoli: argento per Paolo Dal Molin, bronzo per Veronica Borsi, Gazzetta.it, 1 marzo 2013
  5. ^ a b Parla Veronica Borsi! Cose che si sanno ed altre che…, 22 novembre 2013
  6. ^ Veronica Borsi, principessa degli ostacoli (12”76), SportOlimpico.it, 4 giugno 2013
  7. ^ “Punto a Capo 3.5 - Non esistono più i gruppi di una volta” - Intervista telefonica a Veronica Borsi, RadiOrizzonti.com
  8. ^ Liste italiane all time, FIDAL.it, 5 dicembre 2012
  9. ^ Armida Tondo, Euro Indoor: è record Italiano 60 hs per Veronica Borsi, ItalNews.info, 1 marzo 2013
  10. ^ Borsi super 100 hs da record 12.76, FIDAL.it, 2 giugno 2013
  11. ^ Primati e migliori prestazioni italiane, FIDAL.it, 7 settembre 2014
  12. ^ Primati e migliori prestazioni italiane, FIDAL.it, 7 settembre 2014
  13. ^ Primati e migliori prestazioni italiane indoor, FIDAL.it, 27 agosto 2014
  14. ^ Primati e migliori prestazioni italiane, FIDAL.it, 7 settembre 2014
  15. ^ Gymnasiades scolares - Femmes, 100 m haies, Athle.fr
  16. ^ Raul Leoni, Liste italiane allieve di sempre, FIDAL.it, 15 novembre 2013
  17. ^ Athlete profile - Veronica Borsi, Honours - 100 metres hurdles, IAAF.org
  18. ^ Tripudio Italia agli Europei Junior di Kaunas, FIDAL.it, 23 luglio 2005
  19. ^ L’Italia chiude gli Europei Junior con sei medagli, FIDAL.it, 24 luglio 2005
  20. ^ Raul Leoni, Liste italiane juniores - Gare femminili, 100 metri ostacoli, FIDAL.it, 31 dicembre 2006
  21. ^ Debrecen: due discoboli azzurri in finale, FIDAL.it, 13 luglio 2007
  22. ^ 7. EVROPSKO PRVENSTVO ZA MLAJäE ČLANE / ČLANICE - 100 m Hurdles Women, Semifinal 2, Atletska-Zveza.si
  23. ^ Universiade: Martinelli record, 9:46.07, FIDAL.it, 20 agosto 2011
  24. ^ Giochi Militari, Borsi argento con 13.08, FIDAL.it, 23 luglio 2011
  25. ^ Matteo Moscati, Mondiali atletica Indoor 2012: Risultati seconda giornata, SportLive.it, 10 marzo 2012
  26. ^ Estasi Italia medaglie e record a Goteborg, FIDAL.it, 1° marzo 2013
  27. ^ Doping: squalificati Erokhin e Yanit, FIDAL.it, 2 settembre 2013
  28. ^ Stefano Villa, Atletica, Mersin 2013: super 100hs. Caravelli oro, Borsi argento, OlimpiAzzurra.com, 28 giugno 2013
  29. ^ Stefano Villa, FOTO - Mosca 2013: l’infortunio di Veronica Borsi, OlimpiaAzzurra.com, 17 agosto 2013
  30. ^ Campionati italiani cadetti/e 2001 - 80 ostacoli cadette, Runners.it
  31. ^ Campionati italiani cadetti/e 2001 - Staffetta 4x100 cadette, Runners.it
  32. ^ “Punto a Capo 3.5 - Non esistono più i gruppi di una volta Intervista telefonica a Veronica Borsi, RadiOrizzonti.com, 16 gennaio 2011
  33. ^ Graduatorie italiane indoor 2003 - Donne, 60 metri ostacoli, FIDAL.it
  34. ^ Graduatorie italiane indoor 2003 - Donne, Salto in lungo, FIDAL.it
  35. ^ Campionati italiani individuali allievi-allieve 2003 - 100 ostacoli allieve, FIDALEmiliaRomagna.it
  36. ^ Graduatorie italiane indoor 2004 - Donne, 60 metri ostacoli, FIDAL.it
  37. ^ Graduatorie italiane 2004 - Donne, Salto in lungo, FIDAL.it
  38. ^ Cesenatico: ancora lanci record, FIDAL.it, 27 settembre 2004
  39. ^ Graduatorie italiane indoor 2005 - Donne, 60 metri ostacoli, FIDAL.it
  40. ^ Graduatorie italiane indoor 2005 - Donne, 60 metri ostacoli, FIDAL.it
  41. ^ Grosseto, anche Gibilisco e Borsi super, FIDAL.it, 4 giugno 2005
  42. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2006 - 100 ostacoli juniores donne, FIDAL.it
  43. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2007 - 60 ostacoli donne, FIDAL.it
  44. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2007 - 60 ostacoli promesse donne, FIDAL.it
  45. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2007 - 100 hs donne, FIDAL.it
  46. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - 100 hs promesse donne, FIDAL.it
  47. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2008 - 60 ostacoli promesse donne, FIDAL.it
  48. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2008 - 60 ostacoli donne, FIDAL.it
  49. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - 100 hs promesse donne, FIDAL.it
  50. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - 100 hs donne, FIDAL.it
  51. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2009 - 60 ostacoli promesse donne, FIDAL.it
  52. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2009 - 60 ostacoli donne, Lista partecipanti, FIDAL.it
  53. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2009 - 60 ostacoli donne, Risultati, FIDAL.it
  54. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - 100 hs promesse donne, FIDAL.it
  55. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - 100 hs donne, FIDAL.it
  56. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2010 - 60 ostacoli donne, FIDAL.it
  57. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 100 hs donne, FIDAL.it
  58. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2011 - 60 m hs donne, FIDAL.it
  59. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2011 - 60 m donne, FIDAL.it
  60. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 100 m hs donne, FIDAL.it
  61. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2012 - 60 m hs donne, FIDAL.it
  62. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2012 - 60 m donne, FIDAL.it
  63. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2012 - 100 m hs donne, FIDAL.it
  64. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2013 - 60 m hs donne, FIDAL.it
  65. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 100 hs donne, Lista partecipanti, FIDAL.it
  66. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 100 hs donne, Risultati, FIDAL.it
  67. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - 60 hs donne, Lista partecipanti, FIDAL.it
  68. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - 60 hs donne, Risultati, FIDAL.it
  69. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - 60 m donne, FIDAL.it
  70. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - 100 hs donne, Lista partecipanti, FIDAL.it
  71. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - 100 hs donne, Risultati, FIDAL.it

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]