Vernissage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine derivante dal francese vernissage viene usato per indicare l'inaugurazione di una mostra d'arte. L'equivalente in lingua italiana è la vernice di una mostra.

L'evento può assumere varie forme e, di solito, ha lo scopo di permettere ai critici d'arte ed ai clienti di conoscere gli artisti che espongono le proprie opere nella mostra.

Più propriamente il vernissage è un tipo di vernice trasparente, utilizzato per proteggere alcune tipologie di dipinti dagli agenti atmosferici e dall'usura. Ovviamente, la stesura del vernissage su un dipinto è l'ultimo atto della creazione del dipinto stesso.

Nel passato, qualche giorno prima dell'apertura delle mostre ufficiali di alcune istituzioni (ad esempio la mostra estiva della Royal Academy of Arts), gli artisti applicavano il vernissage sulle proprie opere ed invitavano amici e patroni ad assistere all'importante momento del completamento delle opere. Questa tradizione si è, successivamente, evoluta in un'occasione mondana, il cui scopo fondamentale è la promozione pubblicitaria dell'artista.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]