Verbo riflessivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella terminologia linguistica italiana il verbo riflessivo è quel verbo che, nella propria coniugazione, è sempre accompagnato da un pronome riflessivo. In altre lingue che possiedono verbi con caratteristiche simili (ad esempio in francese), si parla in questo caso di verbi pronominali.

Mentre quasi tutti i verbi transitivi possono avere una forma riflessiva (lavare > lavarsi, ecc.), verbi riflessivi che siano privi di un corrispondente verbo non pronominale sono rari (ad esempio adirarsi).

Dal punto di vista semantico, spesso i verbi riflessivi hanno la caratteristica di far coincidere l'agente e il paziente (in italiano, il soggetto e il complemento oggetto). In questo senso i linguisti usano anche i termini autobenefattivo e medio.