Vaterpolski klub Jadran Split

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jadran (Split)
Pallanuoto Water polo pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
WaterPoloSwimsuits front.svg WaterPoloSwimsuits back.svg
Colori sociali               
Dati societari
Città Spalato
Paese Croazia Croazia
Confederazione LEN
Federazione Flag of Croatia.svg HVS
Campionato 1. Liga
Fondazione 1920
Palmarès
Coppa dei campioni pallanuoto.svgCoppa dei campioni pallanuoto.svg
Trofei nazionali 9 Campionato Nazionale di Jugoslavia
Titoli europei 2 Coppe dei Campioni
1 Coppa COMEN
Impianto sportivo

Il Vaterpolski klub Jadran Split è una società pallanuotistica di Spalato, in Croazia. Nel corso degli anni il club ha cambiato nome numerose volte: Baluni, Jadran, Hajduk, Jadran Koteks, Jadran Deltron o Jadran Slobodna Dalmacija.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1920 fu fondato il Pomorski klub Baluni, che cambiò nome in Jadran l'anno dopo aver vinto il campionato jugoslavo, nel 1924. Il Jadran è regolarmente presente nella parte superiore della classifica dopo la seconda guerra mondiale (nel 1945-1947 come sezione dell'Hajduk), con altri sei titoli. Dopo trent'anni è tornato a vincere il titolo nazionale nel 1991, seguito da due Coppe dei Campioni nel 1992 e nel 1993 e dalla finale di Coppa LEN persa nel 1998.

Tuttavia, nel Campionato croato il club non riesce a vincere il titolo, preceduto da altri club come Jug, Mladost, POŠK e Mornar.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Trofei nazionali[modifica | modifica sorgente]

1923, 1939, 1946, 1947, 1948, 1953, 1957, 1960, 1991

Trofei internazionali[modifica | modifica sorgente]

1991-1992, 1992-1993
1995-1996

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]