Vasilij Vasil'evič Dokučaev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Dokučaev

Vasilij Vasil'evič Dokučaev (in russo: Василий Васильевич Докучаев?; Miljukovo, 1º marzo 1846San Pietroburgo, 8 novembre 1903) è stato un geografo e pedologo russo.

Viene considerato il "padre" della pedologia o scienza del suolo, a causa dei suoi numerosi studi riguardanti i suoli della Russia, capisce infatti che le diversità tra i suoli seguivano le variazioni del clima; questa attività di pubblicazione ebbe inizio nel 1883, quando diede alle stampe un trattato che aveva per argomento i černozëm, le famose terre nere della steppa russa. Con i suoi studi e le sue pubblicazioni pose le basi della classificazione russa dei suoli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 55457179 LCCN: n80148907