Vasco Núñez de Balboa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vasco Núñez de Balboa

Vasco Núñez de Balboa (Jerez de los Caballeros, 1475Acla, 1º dicembre 1519) è stato un militare spagnolo.

Esploratore e conquistatore spagnolo, Balboa il 25 settembre dell'anno 1513, attraversato l'istmo centro-americano vide per la prima volta le acque di un grande oceano sino ad allora sconosciuto. Il nuovo mare venne chiamato "Mare del Sud".

Egli capì così che Cristoforo Colombo non sarebbe mai potuto arrivare a toccare le coste dell'Asia, perché il continente americano si frapponeva fra l'Atlantico e il nuovo oceano. Semplice ufficiale dell'esercito spagnolo, non poteva allora sapere di trovarsi di fronte alla più grande distesa d'acqua del pianeta: l'Oceano Pacifico.

Nel 1904 in suo onore Panamá chiamò la sua moneta Balboa.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85362881 LCCN: n50017667