Variazioni per pianoforte e orchestra su "Là ci darem la mano" (Chopin)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Variazioni per pianoforte e orchestra su "Là ci darem la mano"
Compositore Fryderyk Chopin
Tonalità Si bemolle maggiore
Tipo di composizione variazione
Numero d'opera Op. 2
Epoca di composizione 1827
Prima esecuzione Vienna, 11 agosto 1829
Organico

Le variazioni per pianoforte e orchestra su "Là ci darem la mano" in Si bemolle maggiore di Fryderyk Chopin sono state composte nel 1827 su un tema dal Don Giovanni di Mozart.

Il pezzo è composto da un'introduzione, cinque variazioni e un finale. L'orchestra interviene, quasi come un ritornello, tra una variazione e l'altra.

È a proposito della composizione che Robert Schumann, allora ventunenne e critico dell'Allgemeine musikalische Zeitung di Lipsia, pronunciò il celebre:

« Giù il cappello, signori: un genio! »

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica