Vanellus senegallus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pavoncella del Senegal
Wattled Plover Mara edit3.jpg
Vanellus senegallus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Famiglia Charadriidae
Sottofamiglia Vanellinae
Genere Vanellus
Specie V. senegallus
Nomenclatura binomiale
Vanellus senegallus
Linnaeus, 1766
Nomi comuni

Pavoncella dai bargigli

La pavoncella del Senegal (Vanellus senegallus, Linnaeus 1766), è un uccello della famiglia dei Charadriidae.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Vanellus senegallus ha tre sottospecie:

  • Vanellus senegallus lateralis
    • Vanellus senegallus solitaneus sottospecie occidentale di V. s. lateralis
  • Vanellus senegallus major
  • Vanellus senegallus senegallus

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La sottospecie V. s. lateralis vive nel Congo meridionale, Angola, Repubblica Democratica del Congo meridionale, Uganda meridionale, Burundi, Ruanda, Tanzania, Mozambico, Malawi, Zambia, Zimbabwe, Botswana, Swaziland e Sudafrica. V. s. major vive in Eritrea e Etiopia. V. s. senegallus vive in Senegal e Gambia, Mauritania, Burkina Faso, Camerun, Costa d'Avorio, Gabon, Ghana, Guinea, Guinea Bissau, Repubblica Centrafricana, Kenya, Liberia, Mali, Niger, Nigeria, Sierra Leone, Ciad, Sudan, Togo, Repubblica Democratica del Congo e Uganda settentrionali; È di passo in Somalia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli