Valvola di ritegno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valvola di ritegno

La valvola di ritegno o di non ritorno (in inglese check valve) è una valvola che permette una sola direzione del flusso.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Le più comuni valvole di ritegno sono:

  • a battente (o a clapet), sono un esempio quelle usate sulle camere d'aria o sui cerchioni dei mezzi di trasporto, quali le valvole Schrader, Dunlop e Presta.
  • ad ugello Venturi
  • a farfalla di sicurezza con chiusura a contrappeso: viene utilizzata per l'intercettazione delle condotte su impianti di pompaggio (nel caso di mancanza di tensione sui gruppi pompe per evitare il ritorno del flusso sulla girante) o condotte forzate.
  • a membrana
Esempi di valvole di ritegno

Funzionamento[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Sferetta di trattenimento.

Questa valvola è formata da un disco o una sfera o altro elemento vincolato da una guida e che viene spinto da una molla contro la base della valvola, questa condizione si verifica quando non c'è una sufficiente pressione per aprire la valvola o vi è una pressione negativa e la valvola rimane chiusa, mentre con una pressione positiva sufficiente, la valvola si apre e il fluido è libero di passare ai lati del disco e oltrepassarlo.

Applicazioni[modifica | modifica sorgente]

Nell'idraulica vengono montate sulle tubazioni di mandata delle pompe di circolazione per permettere che il flusso avvenga in una sola direzione e impedire dunque il reflusso. Sono inoltre necessarie per impedire lo svuotamento dell'impianto in caso di arresto della pompa.

Valvola chiusa, impedisce il defluire del liquido Valvola chiusa, impedisce il defluire del liquido
Valvola chiusa, impedisce il defluire del liquido
Valvola aperta, permette la risalita del fluido

Svantaggi[modifica | modifica sorgente]

Questa valvola può andare incontro a vari condizioni di malfunzionamento:

  • Trafilamento, quest'evenienza si può presentare in caso di disco o base consumata, oppure per via di sporco che s'interpone tra il disco e la base, lasciando una luce di passaggio
  • Bloccaggio, quest'evenienza si può presentare in caso di mal scorrimento del disco sulla guida, generalmente da imputare all'ossidazione del componente.

Normativa[modifica | modifica sorgente]

  • UNI EN 1074-1: Valvole per la fornitura di acqua - Requisiti di attitudine all'impiego e prove idonee di verifica - Requisiti generali
  • UNI EN 1074-3: Valvole per la fornitura di acqua - Requisiti di attitudine all'impiego e prove di verifica idonee - Valvole di ritegno

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]