Valvola di laminazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il processo meccanico di laminazione, vedi Laminazione.
Simbolo utilizzato per rappresentare una valvola di laminazione in un P&ID.
PHT.jpg

La valvola di laminazione (in inglese throttling valve o thermal expansion valve) è un organo statico che rende possibile l'espansione irreversibile in cui l'entalpia iniziale è uguale a quella finale (trasformazione che può essere approssimata ad una isoentalpica), in grado di raffreddare il refrigerante in una macchina frigorifera. Si tratta quindi di un organo di strozzamento che degrada l'energia di pressione in attrito.

La sua conformazione può andare dal semplice tubo capillare alla valvola dotata di otturatore nella sezione di passaggio, che regola la portata di fluido in funzione del carico termico. Nel secondo caso la valvola può essere termostatica, cioè comandata da un bulbo termostatico posto sulla tubazione in uscita dall'evaporatore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]