Vallisneria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Vallisneria
Vallisneria1a.jpg
Vallisneria sp.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Alismatales
Famiglia Hydrocharitaceae
Genere Vallisneria
L., 1753
Specie
  • Vallisneria aethiopica
  • Vallisneria americana
  • Vallisneria alternifolia
  • Vallisneria anhuiensis
  • Vallisneria asiatica
  • Vallisneria natans
  • Vallisneria spiralis

Vallisneria L., 1753[1] è un genere di piante acquatiche d'acqua dolce, appartenente alla famiglia Hydrocharitaceae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome scientifico è stato scelto da Linnaeus in onore di Antonio Vallisneri, medico naturalista.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una specie erbacea acquatica, sommersa, con fusti brevi e foglie tutte basali, lunghissime e sottili, quasi come nastri trasparenti; i fiori sono dioici, i maschili disposti in spighe tozze avvolte da brattee, quelli femminili isolati su lunghi peduncoli avvolti a spirale e protetti da una brattea tubulosa e bifida.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Sommersi al pari del resto della pianta, i fiori si sviluppano sul fondo delle acque stagnanti o di lento corso ed una volta raggiunta la maturità si portano alla superficie di queste con diversa modalità: nei pistilliferi infatti il peduncolo a spirale si allunga sempre più fino a far sporgere sul pelo dell'acqua la corolla del fiore, mentre quelli maschili si distaccano e giungono anch'essi alla superficie aprendosi come tante barchette costituite dai petali, dal cui bordo sporgono gli stami carichi di polline.

Fecondazione[modifica | modifica wikitesto]

Le correnti dell'acqua e dell'aria permettono prima o poi che alcuni di tali stami impollinino i fiori femminili facilmente urtati da questi galleggianti singolari. Compiuta la fecondazione il peduncolo dei fiori femminili si ritrae nuovamente sott'acqua, accorciandosi, e porta con sé l'ovario fecondato, da cui maturerà un minuscolo frutto di forma subcilindrica.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nomenclatura botanica
botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica