Valle dell'Adige

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valle dell'Adige
Etschtal
Valle Adige.jpg
La Valle dell'Adige ripresa dalla Paganella (TN)
Stati Italia Italia
Regioni Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Province Bolzano BolzanoTrento Trento
Località principali Merano, Bolzano, Trento, Rovereto
Cartografia
Mappa della Valle

Il nome Valle dell'Adige o Val d'Adige (Etschtal in tedesco) identifica il tratto della valle percorsa dal fiume Adige che va da Merano a Rovereto. La parte più settentrionale del corso del fiume, infatti, appartiene alla val Venosta, mentre a sud di Rovereto il fiume scorre in Vallagarina fino all'ingresso nella pianura Padana poco a nord di Verona.

Un comprensorio della Provincia di Trento ha assunto il nome di Comprensorio Val d'Adige.

La Valle dell'Adige ha origine primariamente fluviale, ma presenta anche evidenze di modellamento glaciale e legate alla gravità.

Dal punto di vista orografico la valle separa: nella parte superiore le Alpi Retiche meridionali (a ovest) dalle Dolomiti (a est); nella parte inferiore le Prealpi Bresciane e Gardesane (a ovest) dalle Prealpi Venete (a est).

Le principali città situate in val d'Adige sono Bolzano e Trento. Nel tratto meridionale della valle (Rovereto-Bolzano) corrono la Strada statale 12 dell'Abetone e del Brennero, l'autostrada A22 del Brennero e la ferrovia del Brennero oltre a varie strade provinciali. Nel tratto tra Bolzano e Merano corrono la ferrovia Bolzano-Merano, la Strada statale 38 dello Stelvio che tra i due centri è una superstrada detta MeBo, nonché varie altre strade minori.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]