Valerij Pavlovič Afanas'ev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Valerij Pavlovič Afanas'ev (in russo: Валерий Павлович Афанасьев?; Mosca, 8 settembre 1947) è un pianista russo naturalizzato belga.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Studiò pianoforte al Conservatorio di Mosca con Emil Gilels e Jakov Zak. Nel 1969 vinse la Bach Competition a Lipsia, e tre anni più tardi il Concours Reine Elisabeth a Bruxelles. Dopo un tour nel Belgio, decise di chiedere asilo politico e divenne un cittadino belga.

Oltre alle sue attività musicali Afanas'ev è anche un autore di romanzi. Al momento vive a Versailles.

Repertorio[modifica | modifica sorgente]

In Germania Afanas'ev fu conosciuto inizialmente come il compagno di duo in Gidon Kremer nelle loro performance di musica da camera. Le sue interpretazioni della musica di Franz Schubert, Ludwig van Beethoven e altri sono considerate inusuali e non convenzionali per la sua ricerca della più assoluta espressività.

Controllo di autorità VIAF: 113250182 LCCN: n85287811