Valeria Kleiner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valeria Kleiner
Valeria.jpg
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Altezza 179 cm
Peso 64 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Bayer 04 Leverkusen
Carriera
Giovanili



TSV Oberreitnau
FC Wangen
VfB Friedrichshafen
Squadre di club1
2007-2010 SC Freiburg 47 (0)
2010-2013 1. FFC Frankfurt 7 (0)
2013-2014 Bayern Monaco Bayern Monaco 0 (0)
2014- Bayer 04 Leverkusen 1 (0)
Nazionale
2005-2006
2006-2008
2009-2010
2010-
Germania U-15
Germania U-17
Germania U-19
Germania U-20
8 (3)
25 (3)
20 (1)
3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 marzo 2011

Valeria Kleiner (Lindau, 27 marzo 1991) è una calciatrice tedesca, difensore del Bayer 04 Leverkusen.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Kleiner inizia la sua carriera nel TSV Oberreitnau. In seguito gioca nel FC Wangen e poi nel VfB Friedrichshafen. Nel 2007 passa all'SC Freiburg e il 19 agosto debutta in Bundesliga nella partita contro l'FC Saarbrücken. Nella stagione 2007/08 è stata la giocatrice più giovane dell'SCF in bundesliga.

Nel marzo 2010, Valeria Kleiner ha firmato un contratto biennale con 1. FFC Frankfurt. Si unirà alla sua nuova squadra dalla stagione 2010/2011.

L'8 agosto 2013 si trasferisce dal Francoforte al Bayern Monaco per rilanciare la sua carriera dopo il brutto infortunio al ginocchio che la ha tenuta ferma per molti mesi.

Il 31 agosto del 2014, dopo un lungo periodo di riabilitazione, torna titolare nella massima divisione femminile tedesca debuttando con la sua nuova squadra, il Bayer 04 Leverkusen.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Il 31 ottobre del 2006 debutta nella Nazionale Femminile Tedesca U-17 contro la Francia. Nel maggio del 2008 ne diventa il capitano e la sua nazionale vince gli Europei Femminili U-17 a Nyon. Viene anche selezionata nella Top 11 del torneo dall'UEFA.

Nel novembre del 2008 fa parte della Nazionale Tedesca U-19 che si piazza terza nel Mondiale U-19 disputato in Nuova Zelanda, battendo l'Inghilterra per 3-0 nella finale per il terzo posto. Nel 2010, a seguito dell'Europeo U-19 svoltosi in Macedonia, viene ancora una volta inserita dall'UEFA nella lista delle dieci giocatrici di maggior talento del torneo.

Nel giugno del 2010 Valeria Kleiner viene selezionata dall'allenatrice della nazionale tedesca U-20 Maren Meinert per il mondiale femminile di calcio U-20 che si terrà in proprio in Germania.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

1. Bundesliga: 54 Presenze, 1 Rete

  • Stagione 2007/2008, SC Freiburg
17 Presenze
  • Stagione 2008/2009, SC Freiburg
20 Presenze, 1 Rete
  • Stagione 2009/2010, SC Freiburg
10 Presenze
  • Stagione 2010/2011, 1. FFC Frankfurt
7 Presenze
  • Stagione 2011/2012, 1. FFC Frankfurt
0 Presenze
  • Stagione 2012/2013, 1. FFC Frankfurt
0 Presenze
  • Stagione 2013/2014, Bayern Monaco
0 Presenze
  • Stagione 2014/2015, Bayer Leverkusen
1 Presenza

DFB-Pokal: 6 Presenze

  • Stagione 2007/2008, SC Freiburg
1 Presenza
  • Saison 2008/2009, SC Freiburg
2 Presenze
  • Stagione 2009/2010, SC Freiburg
1 Presenza
  • Stagione 2010/2011, 1. FFC Frankfurt
2 Presenze


Nazionali Giovanili: 56 Presenze, 7 Reti

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Individuale[modifica | modifica sorgente]

  • Medaglia di bronzo Fritz-Walter nel 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]