Valcava

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo valico, vedi Valico di Valcava.
Valcava
frazione
Tralicci per trasmissione radiotelevisiva a Valcava
Tralicci per trasmissione radiotelevisiva a Valcava
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Comune Torre de' Busi-Stemma.png Torre de' Busi
Territorio
Coordinate 45°47′15″N 9°30′46″E / 45.7875°N 9.512778°E45.7875; 9.512778 (Valcava)Coordinate: 45°47′15″N 9°30′46″E / 45.7875°N 9.512778°E45.7875; 9.512778 (Valcava)
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale 23806
Prefisso 035
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Valcava

Valcava (Alcava in dialetto bergamasco[1]) è una località montana, frazione del comune di Torre de' Busi (provincia di Lecco), a 1200m di altitudine sul crinale prealpino orobico tra il Monte Tesoro e il Monte Linzone. È nota soprattutto per essere un valico stradale (valico di Valcava) che collega la Valle San Martino, e dunque la zona del Lecchese, con la Valle Imagna in territorio bergamasco, nonché per essere sede di innumerevoli installazioni radiotelevisive, in quanto posta in posizione dominante la pianura padana settentrionale e la zona del milanese. Occupa anche un piccolo posto nella storia degli sport invernali, essendo stata tra le prime stazioni sciistiche della Lombardia e delle Alpi Centrali, attiva fino ai tardi anni settanta, servita da una storica funivia con partenza a Torre de' Busi, progettata dall'ing. Luis Zuegg e aperta nel 1928, dunque una delle prime in Italia: dell'impianto si conservano ad oggi la stazione di arrivo a Valcava e, in essa, una delle cabine.

Centro trasmittente di Valcava[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Centro trasmittente di Valcava.

Valcava ospita uno dei più importanti e strategici centri di trasmissione radiotelevisivi in Italia, che copre gran parte della Pianura Padana (gran parte della Lombardia, inclusa la città di Milano, e buona parte del Piemonte).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Tralicci degli impianti radiotelevisivi a Valcava. (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2008).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Carmelo Francia, Emanuele Gambarini (a cura di), Dizionario italiano-bergamasco, Torre Boldone, Grafital, 2001, ISBN 88-87353-12-3.
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia