Vailima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Villa Vailima. Sullo sfondo il Monte Vaea

Vailima è un piccolo villaggio montuoso a circa 4 km da Apia, la capitale dell'isola di Samoa, nel sud dell'Oceano Pacifico.

Il nome gli fu dato dallo scrittore scozzese Robert Louis Stevenson, che nel 1889 acquistò all'incirca 152 ettari di terra ai piedi del Monte Vaea, per costruirvi una casa ("Villa Vailima") dove trascorrere gli ultimi anni della sua vita.

Il significato del nome è «cinque acque», dal momento che lungo la proprietà scorrono diversi ruscelli.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Robert Louis Stevenson Lettere da Vailima Mursia, Milano ISBN 9788842507178