VU meter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un VU meter analogico con LED di picco

Il VU meter è uno strumento di misura dell'intensità del segnale negli apparecchi audio. Esso mostra il valore in Volume Units.

La bassa velocità di risposta è tale da permettere di valutare la risposta dell'intensità del suono degli altoparlanti. È stato originalmente sviluppato nel 1939 dagli sforzi combinati dei laboratori Bell e dalle emittenti CBS e NBC per misurare e standardizzare i livelli delle linee telefoniche.

La scala tipica VU è da -20 a +3 decibel in scala logaritmica. I tempi di salita e di discesa sono entrambi di 300 millisecondi. Ciò significa che se viene applicata una onda sinusoidale di 0 VU, lo strumento impiegherà 300 millisecondi per raggiungere lo 0 nella scala. Esso quindi si comporta come uno strumento di misura media dell'onda intera e pertanto non è ottimale per misurare i livelli di picco.

In genere negli amplificatori audio e nei registratori a nastro magnetico il valore 0 è il massimo livello d'intensità che è possibile riprodurre senza che l'apparato introduca distorsione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica