VARTA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Varta AG
Logo
Stato Germania Germania
Fondazione 1904
Sede principale Hannover, Am Leineufer 51
Gruppo Johnson Controls Inc.
Persone chiave Burkhard Wollschläger
Settore
Prodotti Batterie
Sito web www.varta.com

La VARTA AG (acronimo di Vertrieb, Aufladung, Reparatur Transportabler Akkumulatoren, in italiano Distribuzione, Ricarica e riparazione di accumulatori portatili) è un'azienda tedesca specializzata nella produzione di batterie e accumulatori.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La VARTA nacque nel 1904 come sottogruppo della Accumulatorenfabrik Aktiengesellschaft (AFA) ad Hagen in Vestfalia. L'AFA venne in seguito acquistata dalla Günther Quandt dopo la prima guerra mondiale, riuscendo così ad ampliare il proprio mercato. La compagnia divenne poi la fornitrice ufficiale di batterie e accumulatori della Wehrmacht (l'esercito tedesco), e della Luftwaffe (l'aeronautica militare tedesca) durante la Seconda guerra mondiale.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) L'AFA (Accumulatoren Fabrik AG Berlin-Hagen) in www.historisches-centrum.de

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]