Vágner Love

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vágner Love
VagnerLove.jpg
Vágner Love
Dati biografici
Nome Vágner Silva de Souza
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 172 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Shandong Luneng Shandong Luneng
Carriera
Squadre di club1
2002-2004 Palmeiras Palmeiras 42 (27)
2004-2009 CSKA Mosca CSKA Mosca 118 (61)
2009 Palmeiras Palmeiras 12 (5)
2010 Flamengo Flamengo 5 (4)[1]
2010-2012 CSKA Mosca CSKA Mosca 40 (18)
2012 Flamengo Flamengo 34 (12)[2]
2013 CSKA Mosca CSKA Mosca 11 (6)
2013- Shandong Luneng Shandong Luneng 10 (6)
Nazionale
2003
2004-2007
Brasile Brasile Olimpica
Brasile Brasile
5 (4)
25 (9)[3]
Palmarès
Coppa America calcio.svg  Copa América
Oro Perù 2004
Oro Venezuela 2007
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 maggio 2013

Vágner Silva de Souza, meglio noto come Vágner Love (Rio de Janeiro, 11 giugno 1984), è un calciatore brasiliano, attaccante dello Shandong Luneng e della Nazionale brasiliana.

Il soprannome "Love" gli fu dato in Brasile dove era solito accompagnarsi ad alcune ragazze molto avvenenti.[4]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Vagner Love con la maglia del CSKA

Vágner Love debutta con la maglia del Palmeiras nel 2002, aiutando la squadra a ritornare nella Série A del Campeonato Brasileiro.

Viene acquistato dal CSKA Mosca nell'estate nel 2004 per una cifra intorno ai 6,5 milioni con lo scopo di rinforzare la squadra per la Champions League.

Il suo nome è legato in modo particolare alla finale di Coppa UEFA del 2005, tra la sua squadra, il CSKA Mosca, e lo Sporting Lisbona. In tale gara Vágner Love, pur giocando forse la sua peggior partita e fallendo facili occasioni da rete, realizzò il gol del definitivo 3-1, che assicurò la coppa ai russi. Fu proprio questa controversa prestazione a chiudergli le porte del campionato del mondo 2006.

Oltre alla Coppa UEFA, con le sue prestazioni ha aiutato la sua squadra a vincere il Campionato russo e la Coppa di Russia nel 2005 e nel 2008 e la Supercoppa di Russia nel 2006.

Il 28 agosto 2009, viene dato l'annuncio del ritorno in patria del calciatore alla sua prima squadra, il Palmeiras. Il trasferimento è nella formula del prestito secco, infatti a luglio dell'anno successivo l'attaccante tornerà in Russia. I motivi che hanno spinto il calciatore, sono dovuti alla ricerca di un posto nella nazionale brasiliana che parteciperà ai Mondiali del 2010 in Sudafrica.

Il 15 gennaio 2010 firma un contratto di sei mesi con il Flamengo, il quale non dovrà versare nulla nelle casse del PFK CSKA Mosca, che ha ceduto il giocatore con la formula del prestito gratuito. Il giocatore è rimasto in Brasile fino al 10 giugno senza avere la possibilità di partecipare alla semifinale di Coppa Libertadores. Con il Flamengo ha segnato ben 19 gol in altrettante presenze.

La stagione successiva ritorna nelle file del CSKA.

Il 25 gennaio 2012, l'attaccante, in Russia dal 2004 con 117 gol in 245 partite, si trasferisce a titolo definitivo al Flamengo che paga il suo cartellino quasi 11 milioni, squadra per la quale aveva già giocato nel 2010, firmando un contratto fino al 2014.[5] L'operazione è costata al Flamengo 10 milioni di euro.[senza fonte] Il 13 gennaio 2013, a un anno dal suo rientro in patria, il giocatore annuncia il suo ritorno in Russia nelle fila del CSKA Mosca, la causa è riconducibile ai problemi finanziari del club carioca che non è riuscito a rispettare i termini di pagamento del giocatore, infatti torna al CSKA per soli 3,5 milioni. In totale con il CSKA in campionato ha segnato 84 gol in 166 partite.

Il 24 luglio 2013 viene acquistato dallo Shandong Luneng, club militante in Chinese Super League che lo strappa alla squadra russa con un'offerta di 14 milioni. Decide di indossare la maglia numero 40

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Fa parte della Seleção dal 2003 ed ha partecipato alla Copa America 2004 e 2007. Ha invece saltato la sfortunata trasferta tedesca del Mondiale 2006 e la Confederations Cup 2009 oltre a non essere stato convocato per il Mondiale 2010 svoltosi in Sudafrica.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 18 novembre 2012.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002 Brasile Palmeiras A 2 0 CB 0 0 - - - - - - 2 0
2003 B 29 19 CB 1 2 - - - - - - 30 21
2004 A 11 8 CB 7 6 - - - - - - 18 14
2004 Russia CSKA Mosca PL 12 9 CR 0 0 UCL 9 4 - - - 21 13
2005 PL 21 7 CR 7 0 CU+CU 9+5 4+3 SU 1 0 43 14
2006 PL 23 9 CR 7 4 UCL 7 2 SR 1 0 38 15
2007 PL 23 13 CR 1 0 UCL 3 3 SR 1 1 28 17
2008 PL 26 20 CR 1 1 CU 6 8 - - - 33 29
2009 PL 13 3 CR 3 1 CU 4 3 SR 1 0 21 7
2009 Brasile Palmeiras A 12 5 - - - - - - - - - 12 5
Totale Palmeiras 54 32 8 8 62 40
2010 Brasile Flamengo A/RJ+A 14+5 15+4 - - - CL 10 4 - - - 29 23
2010 Russia CSKA Mosca PL 15 9 CR 1 0 UEL 5 2 - - - 21 11
2011-gen. 2012 PL 25 9 CR 4 1 UEL+UCL 3+6 0+1 SR 1 0 31 9
Totale CSKA Mosca 158 79 24 7 58 30 5 1 245 117
2012 Brasile Flamengo A/RJ+A 10+34 9+12 - - - CL 5 2 - - - 49 23
Totale Flamengo 63 40 - - 15 6 78 46
Totale carriera 275 151 32 15 73 36 5 1 385 203

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Trofei nazionali[modifica | modifica sorgente]

Palmeiras: 2003
CSKA Mosca: 2004-2005, 2005-2006, 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013
CSKA Mosca: 2005, 2006, 2012-2013
CSKA Mosca: 2006, 2007, 2009, 2013

Trofei internazionali[modifica | modifica sorgente]

CSKA Mosca: 2004-2005

Trofei individuali[modifica | modifica sorgente]

2003 (19 gol)
2004 (12 gol)
2008 (20 gol)
2008-2009 (11 gol)

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

2004, 2007

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 19 (19) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Carioca.
  2. ^ 44 (21) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Carioca.
  3. ^ 26 (9) se si comprendono anche le amichevoli non ufficiali disputate con la Nazionale maggiore brasiliana.
  4. ^ Calciomercato Roma: Vagner Love lancia messaggi d’amore sportevai.it
  5. ^ Ufficiale: Vagner Love è un giocatore del Flamengo in Tuttomercatoweb.com, 25 gennaio 2012. URL consultato il 25 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]