Václav Prokop Diviš

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Targa di Václav Prokop Diviš di Jan Tomáš Fischer (1912–1957) presso la ex scuola gesuita di grammatica a piazza Jezuitské a Znojmo
"machina meteorologica" inventata da Václav Prokop Diviš, avente funzione di parafulmine.
Busto di Prokop Diviš di Jan Tomáš Fischer sito di fronte all'ex scuola gesuita di grammatica a piazza Divišovo a Znojmo.
Casa natale di Prokop Diviš con il parafulmine sulla destra.
Targa di Václav Prokop Diviš sulla sua casa natale
Il teatro Prokop Diviš a Žamberk con il parafulmine in cima.

Václav Prokop Diviš, in lingua tedesca Prokop Diwisch e in lingua latina Procopius Divis(ch), nome da ragazzo Václav Divíšek[1] (Helvíkovice, 26 marzo 1698Znojmo, 25 dicembre 1765), è stato un presbitero, teologo e scienziato ceco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diviš nacque in Boemia (oggi Distretto di Ústí nad Orlicí in Repubblica Ceca). È stato sostenuto che il parafulmine da lui costruito il 15 giugno 1754 venne realizzato indipendentemente dall'invenzione di Benjamin Franklin,[2] ma questo non viene universalmente riconosciuto dagli storici.[3] Egli costruì inoltre il primo strumento musicale elettrico della storia, il cosiddetto Denis d'or. Morì il 25 dicembre 1765 a Přímětice oggi parte di Znojmo in Moravia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Prokop Diviš Memorial
  2. ^ Karel Hujer, Father Procopius Diviš — The European Franklin in Isis, vol. 43, nº 4, dicembre 1952, pp. 351–357, DOI:10.1086/348159, ISSN 0021-1753, JSTOR 227388.
  3. ^ I. Bernard Cohen e Robert Schofield, Did Diviš Erect the First European Protective Lightning Rod, and Was His Invention Independent? in Isis, vol. 43, nº 4, dicembre 1952, pp. 358–364, DOI:10.1086/348160, ISSN 0021-1753, JSTOR 227389.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Reinhard Breymayer, Bibliographie zu Prokop Diviš from Friedrich Christoph Oetinger's Die Lehrtafel der Prinzessin Antonia. Hrsg. von Reinhard Breymayer und Friedrich Häußermann. Teil 2. Anmerkungen. Berlin, New York 1977, pp. 431–453
  • Luboš Nový, Dějiny exaktních věd v českých zemích do konce 19. století, Prague 1961

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: 74243686 LCCN: n85049231