Uvali settentrionali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Uvali settentrionali
Uvali settentrionali
Localizzazione degli Uvali settentrionali
Continente Europa
Stati Russia Russia
Cima più elevata Isakova Gora (293 m s.l.m)
Lunghezza 600 km

Gli Uvali settentrionali (in russo Се́верные Ува́лы, Severnye Uvaly) sono dei modesti rilievi collinari della Russia europea settentrionale, estesi su parte dei bacini idrografici del Volga e della Dvina Settentrionale.

L'Isakova Gora, culmine degli Uvali settentrionali, nell'oblast' di Vologda.

Sono compresi fra il corso del fiume Kostroma ad ovest e il medio corso della Kama e della Vyčegda ad est, per una estensione longitudinale di circa 600 km. Hanno altezze molto modeste (culminano a 293 metri s.l.m.) e sono frequentemente inframmezzate da aree più pianeggianti e paludose.

Negli Uvali settentrionali hanno le loro sorgenti alcuni fiumi della zona, tra i quali il più importante sono lo Jug e la Sysola.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]