Utupua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Utupua
Vista dal satellite NASA
Vista dal satellite NASA
Geografia fisica
Coordinate 11°20′S 166°30′E / 11.333333°S 166.5°E-11.333333; 166.5Coordinate: 11°20′S 166°30′E / 11.333333°S 166.5°E-11.333333; 166.5
Arcipelago Isole Santa Cruz
Superficie 69 km²
Altitudine massima 380 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Isole Salomone Isole Salomone
Provincia Provincia di Temotu
Demografia
Abitanti 1169 (2009)
Densità 16,93 ab./km²
Cartografia
Mappa di localizzazione: Isole Salomone
Utupua

[senza fonte]

voci di isole delle Isole Salomone presenti su Wikipedia

Utupua è un'isola delle Salomone, nell'arcipelago delle Isole Santa Cruz.

L'isola, di origini vulcaniche, è circondata da una barriera corallina. Il Monte Royal (378 m) è il punto più alto dell'isola.

Sull'isola ci sono alcuni insediamenti umani. È documentata la presenza dell'uomo fin dal 900 a.C. I primi insediamenti risalgono alla civiltà Lapita. Intorno al 1450 l'isola fu parzialmente colonizzata dai polinesiani.

I villaggi principali sono Avita, Malombo, Tanimbili, Apakho e Nembao.

Sull'isola sono parlate alcune lingue oceaniche del gruppo delle Utupua-Vanikoro.