Utente:Biopresto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è L'Uomo in ammollo.
Charlie Chaplin.jpg
Je suis Marxiste, tendance Groucho.
Abbiamo tutti sentito dire che un milione di scimmie che battono su un milione di tastiere prima o poi produrranno l’opera completa di Shakespeare. Adesso, grazie a internet, sappiamo che non è vero.

—Robert Wilensky

Scusate, sono affetto da citazionismo stocastico-complusivo, ma sono conscio del fatto che ogni bella citazione può essere contraddetta immediatamente da un'altra ancora più bella.
Le citazioni che colleziono in questa pagina sono solo dei kōan per poveri.
[modifica | modifica wikitesto]

Soffrirò... morirò... ma intanto, sole, vento, vino, trallallà

Miša Sapego

Quando penso che la birra è fatta di atomi, mi passa la voglia di bere

Vladimir Šinkarev

Le citazioni sono utili in periodi di ignoranza o di oscure credenze.

Guy Debord

Sono un giornalista che ricorre, con una certa frequenza, alle citazioni: perché ho memoria e perché ho bisogno di appoggi: c'è qualcuno al mondo che la pensava, o la pensa, come me.

Enzo Biagi

Uno dei mali della nostra epoca consiste nel fatto che l'evoluzione del pensiero non riesce a stare al passo con la tecnica, con la conseguenza che le capacità aumentano, ma la saggezza svanisce

Bertrand Russell

Bambini,
imparate a fare le cose difficili
parlare al sordo
mostrare la rosa al cieco
liberare gli schiavi che si credono liberi.

Gianni Rodari

Panics do not destroy capital; they merely reveal the extent to which it has been previously destroyed by its betrayal into hopelessly unproductive works.

John Stuart Mill (1806-1873)

Insegnando ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne insieme è la politica, sortirne da soli è l'avarizia.

Scuola di Barbiana - Lettera a una professoressa

Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca

Charlie Chaplin

"Vescovo, so volare",
il sarto disse al vescovo.
"Guarda come si fa!"
E salì, con arnesi
che parevano ali,
sopra la grande, grande cattedrale.


Il vescovo andò innanzi.
"Non sono che bugie,
non è un uccello, l'uomo:
mai l'uomo volerà",
disse del sarto il vescovo.


"Il sarto è morto", disse
al vescovo la gente.
"Era proprio pazzia.
Le ali si son rotte
e lui sta là, schiantato
sui duri, duri selci del sagrato".


"Che le campane suonino.
Erano solo bugie.
Non è un uccello, l'uomo:
mai l'uomo volerà",
disse alla gente il vescovo.

Bertold Brecht

questo è il gatto con gli stivali, questa è la pace di Barcellona

fra Carlo V e Clemente VII, è la locomotiva, è il pesco fiorito, è il cavalluccio marino: ma se volti il foglio, Alessandro, ci vedi il denaro:

questi sono i satelliti di Giove, questa è l’autostrada del Sole, è la lavagna quadrettata, è il primo volume dei Poetae Latini Aevi Carolini, sono le scarpe, sono le bugie, è la Scuola d’Atene, è il burro, è una cartolina che mi è arrivata oggi dalla Finlandia, è il muscolo massetere, è il parto: ma se volti il foglio, Alessandro, ci vedi il denaro:

e questo è il denaro, e questi sono i generali con le loro mitragliatrici, e sono i cimiteri con le loro tombe, e sono le casse di risparmio con le loro cassette di sicurezza, e sono i libri di storia con le loro storie:

ma se volti il foglio, Alessandro, non ci vedi niente:

Edoardo Sanguineti





« La realtà ci supera parecchiamente. »
(Cetto Laqualunque)
« La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta »
(T.W. Adorno (1903-1969))
« Se impari karate va bene, se non impari karate va bene, se lo impari così così finisci schiacciato come acino d'uva »
(Maestro Miyagi, Karate Kid)
« Suono il basso senza corde, fo' impazzir le donne sorde... »
(Faso)
« Si godano pure i metafisici i loro veri eterni, su cui ancora non si sono messi d'accordo.
Noi preferiamo i nostri errori d'oggi, a noi basta sapere che questi contengono un po' più di vero degli errori di ieri. »
(Augusto Murri)
« Vorrei, e sarebbe il mio debito, essere al caso d'aver dottrina di psichiatra e di frenologo di studio consumato in Sorbona: da poter indagare e conoscere con più partita perizia la follia tetra del Marco Aurelio ipocalcico dalle gambe a ìcchese: autoerotomane affetto da violenza ereditaria. [...] Frenologo non essendo, e tanto meno sifolologo, farò icché potrò »
(Carlo Emilio Gadda a proposito di Benito Mussolini ne La cognizione del dolore. A me ricorda un altro che ancora ci dobbiamo sorbire)
« Se oggi non stai vivendo i tuoi sogni è perché ieri hai deciso di rimandare a domani »
(Anonimo)
« Mai attribuire alla malizia ciò che si spiega adeguatamente con l'incompetenza »
(Napoleone)
« Invece di andare a scuola, pensa a farti una cultura! »
(da una vignetta di Daniele Panebarco probabilmente ispirato da Herbert Marcuse)
« Una sera un anziano capo Cherokee raccontò al nipote la battaglia che avviene dentro di noi. Gli disse "Figlio mio la battaglia è fra due lupi che vivono dentro di noi. Uno è infelicità, paura, preoccupazione, gelosia, dispiacere, autocommiserazione, rancore, senso di inferiorità. L'altro è felicità, amore, speranza, serenità, gentilezza, generosità, verità, compassione" ... il piccolo ci pensò su un minuto poi chiese: "Quale lupo vince?" L'anziano Cherokee rispose semplicemente: "Quello a cui darai da mangiare". »
(Parabola indiana)
« Ho fortissima l'impressione che il contrario dell'amore non sia l'odio ma l'apatia, l'indifferenza »
(Leo Buscaglia)
Per fare un fiore ci vuole un ramo
per fare il ramo ci vuole l'albero
per fare l'albero ci vuole il bosco
per fare il bosco ci vuole il monte
per fare il monte ci vuol la terra
per far la terra ci vuole un fiore
per fare tutto ci vuole un fiore.

Gianni Rodari - Sergio Endrigo
« Se desideri essere felice per un'ora fatti una dormita.
Se desideri essere felice per un giorno vai a pescare.
Se desideri essere felice per un mese sposati.
Se desideri essere felice per un anno eredita una fortuna.
Se desideri essere felice per tutta la vita aiuta il prossimo. »
(Proverbio cinese)
« Success consists of going from failure to failure without loss of enthusiasm. »
(Sir Winston Churchill)
« Ciò che conta non è prevedere. È volere: è decidere. Nel mondo dell'incertezza, l'unica certezza è la nostra volontà »
(Giorgio Ruffolo, Lo specchio del diavolo)
« Corrivi prigionieri del focus più angusto, tiranneggiati dal riflesso condizionato.

Nessuno sposta lo sguardo del minimo necessario a cogliere un senso diverso, nessuno si ferma per distinguere, per pensare. »

(Una botta di ottimismo di uno dei Wu Minghi)
« L'industria culturale non si adatta alle reazioni del suo pubblico quanto le falsifica. »
(T.W. Adorno (1903-1969))
« Morire per delle idee va bene, ma di morte lenta. »
(Fabrizio de André, Canzoni (1974))
« I demoni non fanno promesse! »
(Mio figlio Federico a 4 anni, che cita Calcifer per sottrarsi alla promessa di fare il bravo. Mi ha fregato!)
« Sono io che capisco quello che devo capire, non sono gli altri che capiscono quello che devo capire io! »
(Mio figlio Federico a 3 anni. Potrà solo peggiorare.)
« Gli uomini sono per il 90% scimpanzé individualisti e per il 10% api gregarie »
(Jonathan Haidt, The Righteous Mind: why good people are divided by politics and religion)
« È recessione quando il tuo vicino perde il lavoro. È depressione quando tu perdi il tuo. »
(Harry Truman)
« Mio nonno una volta mi disse che esistono due tipi di persone: quelli che fanno il lavoro e quelli che si prendono i meriti. Mi consigliò di provare a far parte del primo gruppo perché c'era molta meno competizione. »
(Indira Gandhi)
Su di me