Ute Lemper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ute Lemper
Un primo piano di Ute Lemper
Un primo piano di Ute Lemper
Nazionalità Germania Germania
Genere Musical
Cabaret
Jazz
Scat
Periodo di attività  ? – in attività

Ute Lemper (Münster, 4 luglio 1963) è una cantante e attrice tedesca.

Formatasi come attrice teatrale sotto la guida di Susi Nicoletti, ha partecipato soprattutto a musical, tra i quali Cats, Peter Pan, Der blaue Engel, Chicago e Cabaret. Il suo repertorio, che include anche Kurt Weill ed Édith Piaf, è tuttavia spiccatamente jazzistico, con improvvisazioni di scat.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È apparsa in numerosi concerti incluso "The Wall - Live in Berlin" del 21 luglio 1990, il concerto organizzato da Roger Waters in Potsdamer Platz per festeggiare il primo anniversario della caduta del muro di berlino. I brani sono cantati in inglese, francese e tedesco. L'album Illusions del 1992 presenta cover di Marlene Dietrich ed Édith Piaf. Nel 1998 è uscito un greatest hits, All That Jazz: The Best of Ute Lemper. L'album Punishing Kiss del 2000 comprende canzoni scritte appositamente per lei da Scott Walker, Nick Cave, Elvis Costello, Philip Glass e Neil Hannon, il quale canta anche in due brani. Dal 2003 Ute Lemper è anche autrice delle proprie canzoni.

In Italia la si ricorda al Festival di Sanremo 1991, dove ha interpretato la versione in inglese del brano La fotografia di Enzo Jannacci, intitolata Photograph.

Al cinema ha recitato nel ruolo di Maria Antonietta in L'Autrichienne (1990), di Pierre Granier-Deferre, Prorva, Bogus - L'amico immaginario (1996), Jean Galmot, aventurier, L'ultima tempesta (1991) di Peter Greenaway, Appetite e Prêt-à-Porter (1994) di Robert Altman. Ha collaborato alla colonna sonora di numerosi film, fra cui The Voyager, Kissing Jessica Stein e Appetite. Ute Lemper è anche pittrice, e i suoi lavori sono stati esposti in varie gallerie.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Vive fra Parigi e New York e ha quattro figli, Max, Stella, Julian e Jonas.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85457162 LCCN: n/88/625305