Ut (nota)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Note musicali
Musical note nicu bucule 01.svg Do | Re | Mi | Fa | Sol | La | Si | (Ut) Musical note nicu bucule 01.svg

Ut è una nota musicale, il primo dei sei suoni del sistema esacordale teorizzato da Guido d'Arezzo, corrispondente all'odierno Do.

Per poter distinguere i suoni delle note, Guido d'Arezzo utilizzò le prime sillabe dei primi sei emistichi di un inno a San Giovanni scritto da Paolo Diacono:

(LA)
« Ut queant laxis
Resonare fibris
Mira gestorum
Famuli tuorum
Solve polluti
Labii reatum
Sancte Iohannes »
(IT)
« affinché possano cantare
con voci libere
le meraviglie delle tue azioni
i tuoi servi,
cancella il peccato
del loro labbro contaminato,
o san Giovanni »
(Inno a San Giovanni)

da cui derivarono i nomi delle note Ut-Re-Mi-Fa-Sol-La-Si.

Nei paesi latini la nota Ut venne poi sostituita con Do (tranne in Francia, dove si continuò ad usare Ut) a partire dal XVII secolo. Il nuovo nome venne introdotto perché si pronuncia in modo più fluido nel solfeggio, mentre la "t" finale di ut causa delle dissonanze.

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica