Usus scribendi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'espressione usus scribendi (modo di scrivere) fa riferimento a tutte quelle regole sintattiche, morfologiche e grammaticali riferibili ad un certo periodo o a un autore in particolare.

Per poter studiare a fondo un autore è fondamentale conoscere le sue forme stilistiche in modo da ridare al testo la sua correttezza formale. L'usus scribendi è quindi uno strumento indispensabile per quegli studiosi che vogliono attribuire un'opera, che ci è pervenuta anonima, ad un autore o ad un preciso periodo, nonché per i filologi per decidere a favore di una lezione o di un'altra nella ricostruzione del testo critico di un'opera.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura