Uschi Digard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Uschi Digard (Saltsjö-Duvnäs, 15 agosto 1948) è un'attrice, attrice pornografica, modella e produttrice cinematografica svedese.

Ha interpretato più di 120 film, ed è nota principalmente per essere apparsa in alcuni film di Russ Meyer, come Cherry, Harry & Raquel, Supervixens e Beneath the Valley of the Ultravixens. Nella sua carriera ha usato più di 30 pseudonimi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

A 16 anni lasciò la Svezia: prima si stabilì a Parigi, quindi in Italia, in Svizzera (dove recitò in teatro) e in Inghilterra. Tornò in Svezia, quindi nel 1967 approdò definitivamente negli Stati Uniti, dove iniziò a lavorare come interprete. Successivamente diventò una modella, quindi debuttò nel cinema nel 1968, divenendo una delle attrici preferite del regista Russ Meyer. Grazie alle generose dimensioni del suo seno, comparve spesso su riviste pornografiche specializzate di tutto il mondo. Prese inoltre parte a numerosi cortometraggi di lotta femminile in chiave sexy: memorabile, per gli appassionati del genere, la sfida di lotta tra la Digard e la sua grande amica Candy Samples, un'altra celebre modella e pornoattrice dalle forme giunoniche (Battle of the Bosoms, Triumph Studios, 1980).

Come pornoattrice ha lavorato anche con John Holmes. Dopo una lunga carriera nell'hard si è ritirata dalle scene nel 1989.

La Digard parla correttamente otto lingue: tedesco, danese, norvegese, francese, italiano, spagnolo, inglese e ovviamente lo svedese.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 107576969 LCCN: nr2003003306