Ursus arctos beringianus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Orso bruno della Kamchatka
Brown-bear-in-spring.jpg
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Sottordine Caniformia
Famiglia Ursidae
Genere Ursus
Specie U. arctos
Sottospecie U. a. beringianus
Nomenclatura trinomiale
Ursus arctos beringianus
Middendorff, 1851

L'orso bruno della Kamchatka (Ursus arctos beringianus), noto anche come orso bruno dell'Estremo Oriente, è una sottospecie di orso bruno (Ursus arctos) originaria della penisola di Kamchatka e dell'isola di Karaginskiy, ma che è diffusa verso nord anche in tutto il distretto autonomo di Koryak. Si trova inoltre sulla fascia costiera occidentale del mare di Okhotsk e ad est dei monti costieri fino alla baia di Uda a sud, sulle isole Shantar e sulle isole Curili settentrionali.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa sottospecie è molto simile fisicamente agli orsi kodiak dell'Alaska, sebbene tenda ad essere di colore più scuro. Ha una fronte larga che si prolunga piuttosto bruscamente su un muso relativamente breve. Sebbene siano prevalenti esemplari dalla pelliccia scura, il colore può variare dal bruno-nerastro al giallo pallido. Gli artigli tendono ad essere bruno scuri, con estremità giallo chiare, e sono lunghi fino a 100 mm. La lunghezza della testa e del corpo raggiunge i 275 cm, quella della coda i 16,5-21,6 cm e l'altezza alla spalla i 127-135 cm. Gli esemplari più grossi vivono in Kamchatka e nelle isole Shantar. Come i suoi cugini dell'Alaska, l'orso bruno della Kamchatka raggiunge notevoli dimensioni grazie alla dieta ricca di proteine fornitagli dai pesci migratori dei fiumi costieri e ad un clima relativamente mite che consente un periodo di ibernazione più breve

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi