Uroš Kovačević

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uroš Kovačević
Uroš Kovačević.jpg
Dati biografici
Nazionalità Serbia Serbia
Altezza 198 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Schiacciatore
Squadra Pallavolo Modena Pallavolo Modena
Carriera
Giovanili
2003-2010 Ribnica Kraljevo Ribnica Kraljevo
Squadre di club
2010-2012 ACH Volley ACH Volley
2012- Pallavolo Modena Pallavolo Modena
Nazionale
2011- Serbia Serbia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Oro Austria e Repubblica Ceca 2011
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2013

Uroš Kovačević (Kraljevo, 6 maggio 1993) è un pallavolista serbo.

Gioca nel ruolo di schiacciatore nella Pallavolo Modena.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Uroš Kovačević, fratello minore del pallavolista Nikola Kovačević, inizia nel 2006 tra le file del OK Ribnica Kraljevo, dove resta fino al 2010, militando nella squadra giovanile: dal 2009 entra nel giro delle nazionali giovanili, con le quali vince nello stesso anno la medaglia d'argento campionato europeo pre-juniores e quella d'oro al campionato mondiale pre-juniores, mentre nel 2010 si aggiudica la medaglia di bronzo al campionato europeo juniores.

Nella stagione 2010-11 viene ingaggiato dall'Odbojkarski Klub ACH Volley, dove in due stagioni vince due scudetti, due Coppe di Slovenia ed il campionato MEVZA 2010-11; nel frattempo continuano i successi con le nazionali giovanili, in particolar modo con quella pre-juniores, con la quale vince, nel 2011, la medaglia d'oro sia al campionato europeo che al campionato mondiale, premiato in entrambi i casi come migliori giocatore, mentre con quella juniores arriva alla medaglia di bronzo nel campionato mondiale: nello stesso anno entra a far parte anche della nazionale maggiore, con cui vince la medaglia d'oro al campionato europeo.

A metà stagione 2012-13, viene ceduto alla squadra della Pallavolo Modena, nella Serie A1 italiana.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2010-11, 2011-12
2010-11, 2011-12
2010-11

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]