Urbano Navarrete

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Urbano Navarrete, S.J.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Urbano Navarrete, Jesuit and Cardinal.jpg
CardinalnobishopCOAPioM.svg
Nato 25 maggio 1920 a Camarena de la Sierra, Spagna
Ordinato presbitero 31 maggio 1952 dall'arcivescovo Federico Melendro Gutiérrez
Creato cardinale 24 novembre 2007 da papa Benedetto XVI
Deceduto 22 novembre 2010

Urbano Navarrete Cortés (Camarena de la Sierra, 25 maggio 1920Città del Vaticano, 22 novembre 2010) è stato un cardinale spagnolo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ordinato sacerdote il 31 maggio 1952.

Professore di Diritto canonico, specializzato in Diritto matrimoniale, fu nominato nel 1980 rettore della Pontificia Università Gregoriana di Roma. Mantenne l'incarico fino al 1986.

Fu creato cardinale nel concistoro del 24 novembre 2007 da papa Benedetto XVI, ricevendo la diaconia di San Ponziano.

Era uno dei pochi cardinali viventi a non aver ricevuto anche la consacrazione episcopale.

Si spense, all'età di 90 anni, il 22 novembre 2010 alle 8 del mattino a causa di un arresto cardiocircolatorio.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Cardinale diacono di San Ponziano Successore CardinalCoA PioM.svg
- 24 novembre 2007 - 22 novembre 2010 Santos Abril y Castelló

Controllo di autorità VIAF: 9840111 LCCN: n82110298