Untitled (Korn)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Untitled
Artista Korn
Tipo album Studio
Pubblicazione 31 luglio 2007
Durata 48 min : 48 s
Dischi 1 + Disco Bonus
Tracce 13 + Bonus Tracks
Genere Alternative metal[1]
Nu metal[1]
Industrial metal
Etichetta EMI/Virgin records
Produttore Jonathan Davis
The Matrix
Atticus Ross
Registrazione -
Certificazioni
Dischi d'oro 1
Korn - cronologia
Album precedente
(2007)

Untitled o The Ominous Root (dal nome dell'opera di Richard Kirk realizzata per la copertina) è il titolo che viene comunemente associato all'ottavo album in studio della band statunitense Korn.

Il disco è stato in realtà lasciato volutamente senza titolo dal cantante Jonathan Davis, che ha dichiarato: "Non volevamo etichettare questo album. Non ha frontiere; non ha limiti e perché non permettere ai nostri fan di chiamarlo come vogliono?".[2]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Questo album presenta delle sonorità elettroniche ed influenze industrial dovute principalmente alla collaborazione del gruppo con il team formato da The Matrix e Atticus Ross, collaborazione già avvenuta per la realizzazione del precedente lavoro See You on the Other Side, rilasciato nel 2005. Dunque, con questo album la band tralascia leggermente le vecchie sonorità nu-metal/crossover che l'hanno da sempre caratterizzata, per proseguire con il progetto iniziato con il precedente lavoro. Alla realizzazione dell'album hanno partecipato anche due batteristi, Terry Bozzio e Brooks Wackerman, a causa dell'uscita dal gruppo di David Silveria, batterista storico della band. Sul MySpace ufficiale della band è stato possibile ascoltare in anticipo i pezzi Evolution e I Will Protect You, mossa commerciale per evitare la diffusione illegale dell'album.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Intro
  2. Starting Over
  3. Bitch We Got a Problem
  4. Evolution
  5. Hold on
  6. Kiss
  7. Do what They Say
  8. Ever Be
  9. Love and Luxury
  10. Innocent Bystander
  11. Killing
  12. Hushabye
  13. I Will Protect You

Bonus Tracks:

  1. Sing Sorrow
  2. Overture or Obituary

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Scheda sull'album da All Music Guide
  2. ^ Singles