Unreal Championship 2: The Liandri Conflict

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unreal Championship 2:
The Liandri Conflict
Sviluppo Epic Games
Pubblicazione Midway Games
Ideazione Michael V. Capps
Data di pubblicazione 18 aprile 2005
Genere Sparatutto in prima persona
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multiplayer
Piattaforma Xbox
Motore grafico Unreal Engine 2.5 (Unreal Engine 2X)
Supporto DVD (1)
Preceduto da Unreal Championship

Unreal Championship 2: The Liandri Conflict è uno sparatutto in prima/terza persona facente parte della serie di videogiochi Unreal. Sviluppato da Epic Games è stato pubblicato da Midway Games il 18 aprile 2005 per la console Xbox. Si tratta del seguito di Unreal Championship, rilasciato nel 2002, che è esso stesso una conversione per console dello sparatutto per PC Unreal Tournament 2003. Unreal Championship 2 è, molto più del suo predecessore, creato appositamente per la console Xbox e utilizza in maniera completa tutte le caratteristiche del servizio Xbox Live.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore può scegliere tra 14 diversi personaggi tratti dall'universo di Unreal. Unreal Championship 2 presenta anche due nuove modalità di gioco: Overdose e Massacro dei Nali (Nali Slaughter in inglese), nuove armi, tra cui armi da mischia mai viste prima, e molte nuove abilità di adrenalina. Unreal Championship 2 cerca di combinare il genere degli sparatutto in prima persona con quello dei picchiaduro in terza persona come Tekken o Soul Calibur. Per aiutarsi in questo difficile compito Epic Games ha deciso di introdurre un personaggio segreto direttamente dalla saga di Mortal Kombat, specificatamente il Dio del fulmine Raiden.

L'uso della visuale in terza persona quando si utilizza un'arma da mischia aiuta il giocatore ad avere un maggiore controllo in combattimento.

I giocatori possono utilizzare le armi da mischia solo in modalità terza persona (sceglierle farà cambiare la visuale automaticamente), mentre per quanto riguarda le armi da fuoco la scelta di prima o terza persona è libera e si può cambiare al volo con la semplice pressione di un tasto. Molti preferiscono imparare a usare le armi da fuoco in terza persona per avere una maggiore percezione di quello che gli sta attorno, oltre alla possibilità di passare più facilmente dalle armi da fuoco alle armi da mischia con cui potrete letteralmente deflettere i proiettili. Infatti è possibile deviare un missile o un colpo di fucile da cecchino verso chi vi ha sparato.

Il gioco, oltre al classico multiplayer, presenta una modalità a giocatore singolo con una storia principale completa di filmati di intermezzo e piccoli tornei aggiuntivi diversi per ogni personaggio del gioco. Tutti i personaggi sono dotati delle abilità di adrenalina "Speed" e "Nimble", oltre a delle mosse specifiche per razza, fattibili solo tramite una sequenza simile a una combo. Il giocatore potrà inoltre modificare il gioco con dei mutatori come "Alta Velocità", "Bassa Gravità", "Vampire" e altri.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi