Uno strano caso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uno strano caso
Titolo originale Chances Are
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1989
Durata 108 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia romantica, fantastico
Regia Emile Ardolino
Sceneggiatura Perry Howze, Randy Howze
Fotografia William A. Fraker
Musiche Maurice Jarre
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Uno strano caso (Chances Are) è un film commedia romantica, prodotto negli U.S.A. nel 1989 e diretto da Emile Ardolino, con Robert Downey Jr., Ryan O'Neal e Cybill Shepherd.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un giovane avvocato di nome Louie Jeffries (Christopher McDonald), sposato e follemente innamorato della moglie Corinne (Cybill Shepherd), il giorno del suo 1º anniversario di matrimonio - mentre si sta recando al ristorante prenotato per festeggiare con la moglie - viene investito da un'auto e muore, davanti gli occhi della moglie, lasciandola sola e con una figlia in grembo. Una volta giunto nell'Aldilà viene fatto reincarnare in un bambino che nasce dall'altra parte degli Stati Uniti, che si chiamerà Alex Finch: la fretta di Louie di partire, però, non consente al suo angelo custode di praticargli una puntura che gli faccia dimenticare del tutto la sua vita precedente. Una volta cresciuto e laureatosi, Alex Finch (Robert Downey jr.) giunge proprio nella città dove abita Corinne: all'università conosce Miranda Jeffries (Mary Stuart Masterson), la figlia di Corinne e, quindi, anche figlia sua. Tra Miranda ed Alex nasce una simpatia, tanto che Miranda decide di presentare Alex alla madre e al futuro patrigno Philip (Ryan O'Neal): le cose si complicano quando Alex, trascorso qualche tempo nella sua vecchia casa, inizia a ricordare particolari della sua vita precedente...

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

La canzone del film è "After All" ed è interpretata da Peter Cetera (ex-leader dei Chicago) e Cher. Nel film viene dapprima accennata al piano dal personaggio interpretato da Robert Downey jr., è inserita poi nella scena finale del matrimonio tra Philip (Ryan O'Neal) e Corinne (Cybill Shepherd), ed è pure la sigla.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema