Università Nazionale di Taiwan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 25°01′N 121°32′E / 25.016667°N 121.533333°E25.016667; 121.533333

Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Università Nazionale di Taiwan
國立臺灣大學
National Taiwan University.jpg
Stato Taiwan Taiwan
Città Taipei
Altre sedi Contea di Nantou
Motto 敦品勵學˙愛國愛人 (Integrità, diligenza, patriottismo e filantropia)
Fondazione 1928
Tipo Pubblica
Facoltà 1.793
Rettore Lee Si-Chen (李嗣涔)
Studenti 33 416
Dipendenti 635
Affiliazioni Association of Southeast Asian Institutions of Higher Learning (ASAIHL, Associazione delle Istituzioni di Apprendimento Superiore del Sudest Asiatico)
Sito web www.ntu.edu.tw/
 

L'Università Nazionale di Taiwan (cinese tradizionale: 國立臺灣大學; cinese semplificato: 国立台湾大学; pinyin: Guólì Táiwān Dàxué; acronimo: NTU; traduzione: Università Nazionale di Taiwan) è un'università statale mista con sede nella città di Taipei, a Taiwan. Conosciuta colloquialmente come Taida (台大), ha un campus principale situato nel distretto Da'an della capitale, ed altri sei campus sparsi per tutta l'isola, per un'area totale complessiva di 345.830.000[1]. Attualmente, l'università consiste di 11 college (facoltà), 54 dipartimenti (corsi di laurea), 96 istituti specialistici (corsi di laurea specialistica) e quattro laboratori o centri di ricerca[2].

Oltre ad essere la migliore università di Taiwan, la Taida è stata classificata tra le 95 migliori università del mondo dalle associazioni HEEACT[3], Times Higher Education, Global University Ranking[4] e Webometrics Ranking of World Universities[5].

La Taida fu fondata nel 1928 dai giapponesi, con il nome di Università Imperiale di Taihoku, durante la dominazione del Giappone su Taiwan. Dopo la seconda guerra mondiale e la restituzione giapponese dei territori, la Repubblica di Cina (localizzata allora ancora nella Cina continentale) si assunse l'amministrazione dell'università e, il 15 novembre 1945, la riorganizzò sotto il nome di Università Nazionale di Taiwan[6].

La Taida ha forti legami con l'istituzione chiamata Academia Sinica, ed ammette gli studenti esclusivamente in base al merito, senza distinzioni di razza, reddito o sesso. Il rapporto tra studenti di sesso femminile e maschile è dello 0.9:1.

Dalla Taida si sono laureati molti personaggi che sono poi arrivati ad avere grande peso nazionale ed internazionale, non solo in campo politico e governativo, ma soprattutto scientifico. Il Premio Nobel Lee Yuan-tseh (Premio Nobel per la chimica, 1986)[7], primo taiwanese ad essere insignito di tale premio, frequentò a suo tempo la Taida.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il primo rettore dell'università fu Hiroshi Shidehara[6]. La Taihoku Imperial University fu fondata inizialmente lo con le facoltà di arti liberali e legge, e di scienze ed agricoltura, con un numero originario di 60 studenti per lo più di origini giapponesi. Nel 1936 e 1943 furono aggiunte, rispettivamente, le facoltà di medicina e di ingegneria. Solo dopo la seconda guerra mondiale, quando la gestione dell'università passò alla Repubblica di Cina, essa fu riorganizzata come istituzione per parlanti cinesi, e Lo Tsung-lo fu scelto come suo rettore[6].

Al giorno d'oggi, la Università Nazionale di Taiwan è frequentata da una media di 30.000, divisi tra le varie facoltà, dipartimenti, lauree specialistiche, master e dottorati[2]. Nel 1998 l'università fu dotata di una nuova biblioteca, che contiene più di tre milioni di volumi. Nel 2010 l'istituzione verrà fusa con la National Taipei University of Education, il più antico centro di istruzione universitaria dell'isola.

Emblema universitario[modifica | modifica sorgente]

L'emblema universitario, formato da uno sfondo blu e bianco sul quale spicca l'immagine di una nuvola temporalesca e la figura di un fiore di prugno, sta a simboleggiare l'ideale spiritualista della nazione e le sue tradizioni culturali, come anche delle diverse etnie di tutti gli studenti e gli impiegati della comunità universitaria[8].

  • Il motto: "Integrità, Diligenza, Patriottismo e Filantropia", sono i pilastri del modello di comportamento e della filosofia d'insegnamento della Taida;
  • La campana Fu: tale simbolo funge da sollecitazione della disciplina e dell'illuminazione;
  • L'albero universitario: la palma reale è simbolo di crescita e maturazione, mente aperta e risoluta forza di volontà[8].

Accademia[modifica | modifica sorgente]

La Taida offre corsi di laurea di primo e secondo livello, master e dottorati in diverse discipline.

Agli studenti è data la possibilità di organizzare dei curriculum personalizzati, con corsi da scegliere secondo l'interesse in ognuna delle facoltà disponibili. Ogni corso di laurea, tuttavia, presenta delle materie obbligatorie da superare per ottenere la laurea. Durante l'iscrizione alla facoltà, lo studente deve dichiarare il corso di laurea nel quale preferisce laurearsi. Alcuni corsi di laurea sono più competitivi, e richiedono un punteggio nazionale più alto per accedere.

Tradizionalmente, le facoltà di medicina, ingegneria elettrica e legge sono le più selettive. Inoltre, mentre la maggior parte dei corsi di laurea hanno una durata di quattro anni, quello in medicina ha una durata di sette anni.

La Taida richiede agli studenti che vogliono iscriversi di presentare un curriculum, il quale attesti la loro conoscenza della lingua cinese, un inglese di livello base, pratica nell'educazione fisica e servizio pubblico. La facoltà di medicina, inoltre, impone ai propri studenti di frequentare corsi di filosofia e sociologia, oltre che seminari di etica e tanatologia. L'addestramento militare non è più obbligatorio per gli individui di sesso maschile, tuttavia diviene prerequisito indispensabile se lo studente ha intenzione di diventare un ufficiale durante il servizio militare, che invece è ancora obbligatorio.

Organizzazione[modifica | modifica sorgente]

L'edificio originario ospitante il Università Nazionale di Taiwan Hospital, a Taipei. Sullo sfondo si nota la Shin Kong Life Tower.

A capo dell'università vi è un rettore, al quale devono fare riferimento i presidi delle facoltà ed i direttori dei corsi di laurea, o dipartimenti. Gli studenti, inoltre, eleggono ogni anno i propri rappresentanti, che sono tenuti a presenziare durante le riunioni amministrative.

Le facoltà della Taida sono:

La Taida offre anche un programma di studio della lingua cinese per stranieri (International Chinese Language Program, ICLP), avviato dalla Stanford University.

GMBA (master in business administration globale)[modifica | modifica sorgente]

Sebbene le classi di tale master siano tenute in lingua inglese, il programma consta di una parte di studenti stranieri ed una parte locali. Gli studenti si trovano a lavorare in pratiche di consulenza, ed hanno la possibilità di associarsi a prestigiose scuole commerciali, quali la Wharton Business School. I corsi includono gestione della distribuzione, modalità di organizzazione, gestione finanziaria, economia manageriale, gestione delle informazioni e contabilità manageriale.

Campus[modifica | modifica sorgente]

L'università consta di sei campus all'interno della regione di Taipei (oltre che nella città, anche nella contea) e due campus ulteriori nella Contea di Nantou. Oltre agli edifici studenteschi, fanno parte dell'istituzione anche fattorie, tratti di foresta ed ospedali, utilizzati a scopo di studio e di ricerca.

Il campus principale[9] è situato nel distretto Da'an di Taipei, vicino a Gongguan, zona storica di sedi universitarie ed edifici amministrativi. Eccezioni sono la facoltà di legge, di scienze sociali e di medicina, localizzate vicino all'edificio presidenziale.

I sei campus sono:

Laboratori di ricerca[modifica | modifica sorgente]

Presidi nella storia[modifica | modifica sorgente]

Rettori della Taihoku Imperial University:

  • Hiroshi Shidehara (幣原坦): marzo 1928 - settembre 1937
  • Sadanori Mita (三田定則): settembre 1937 - aprile 1941
  • Masatsugu Ando (安藤正次): aprile 1941 - marzo 1945
  • Kazuo Ando (安藤一雄): marzo 1945 - agosto 1945

Rettori della Università Nazionale di Taiwan:

  • Lo Tsung-lo (羅宗洛): agosto 1945 - luglio 1946
  • Lu Chih-houng (陸志鴻): agosto 1946 - maggio 1948
  • Chuang Chang-kung (莊長恭): giugnο 1948 - dicembre 1948
  • Fu Szu-nien (傅斯年): gennaio 1949 - dicembre 1950
  • Shen Kang-po (沈剛伯): dicembre 1950 - gennaio 1951
  • Chien Szu-liang (錢思亮): gennaio 1951 - maggio 1970
  • Yen Cheng-hsing (閻振興): giugno 1970 - luglio 1981
  • Yu Chao-Chung (虞兆中): agosto 1981 - luglio 1984
  • Sun Chen (孫震): agosto 1984 - febbraio 1993
  • Kou Guang-hsiung (郭光雄): marzo 1993 - luglio 1993
  • Chen Wei-Jao (陳維昭): agosto 1993 - giugno 2005
  • Lee Si-Chen (李嗣涔): agosto 2005 -

Studenti insigni[modifica | modifica sorgente]

Diversi alunni della Taida, dopo la laurea, hanno ricoperto ruoli di rilievo, sia per quanto riguarda la politica della Repubblica di Cina, sia in ambito accademico.

Rettori universitari[modifica | modifica sorgente]

Scienze umanistiche e sociali[modifica | modifica sorgente]

Scienze fisiche, matematiche ed ingegneria[modifica | modifica sorgente]

Scienze biologiche[modifica | modifica sorgente]

  • Chuan-Chiung Chang (張傳炯): co-scopritore della bungarotoxin; professore emerito di farmacologia, Università Nazionale di Taiwan
  • Ding-Shinn Chen, M.D. (陳定信): autorità per quanto riguarda l'epatite B e l'epatocarcinoma; preside della facoltà di medicina della Taida; membro straniero della National Academy of Sciences, USA
  • Lan-Bo Chen (陳良博): professore di patologia, Harvard Medical School
  • Pei-Jer Chen, M.D. (陳培哲): autorità per quanto riguarda il virus dell'epatite D; studioso di ricerca internazionale dell'Howard Hughes Medical Institute; professore di medicina, Taida
  • Wei-Jao Chen, M.D. (陳維昭): rettore della Taida, 1993 - 2005; pioniere nella separazione chirurgica di gemelli siamesi di tipo ischiopago (uniti al bacino) con tre gambe
  • Yuan-Tsong Chen, M.D. (陳垣崇): inventore del Myozyme, il primo trattamento per il Morbo di Pompe approvato sia dalla European Medicines Agency che dalla U.S. Food and Drug Administration (approvato nel 2006); direttore dell'istituto di scienze biomediche, Academia Sinica; ex-primario e professore della divisione pediatrica di genetica medica, Duke University Medical Center
  • Yao-Tseng Chen, M.D.: professore di patologia e laboratorio di medicina, Weill Cornell Medical College
  • Yu-Ray Chen, M.D. (陳昱瑞): presidente della società internazionale di chirurgia craniofacciale, 1999 - 2000
  • Shu Chien, M.D. (錢煦): professore, University of California; presidente dell'American Physiological Society, 1990 - 1; presidente eletto della Biomedical Engineering Society, USA, 2005 - 6
  • Tuan-Hua David Ho (賀端華): ricercatore altamente citato dell'ISI (Institute for Scientific Information) in scienze della flora e della fauna; professorato dell'UNESCO, 2004; direttrice e socio di ricerca istinto, Istituto di Botanica, Academia Sinica, 2003 -
  • Ru-Chih Chow Huang (黃周汝吉): Donne Americane nella Scienza, 1985; professoressa di biologia, Johns Hopkins University
  • Tao-shih Hsieh (謝道時): professore di biochimica, Duke University Medical Center
  • Su-Ming Hsu, M.D. (許世明): ricercatore altamente citato dell'ISI in medicina clinica (citato più di 10.000 volte tra il 1981 e il 1992); professore di patologia, Taida
  • Lily Y. Jan (葉公杼): investigatrice dell'Howard Hughes Medical Institute, professoressa di fisiologia e biofisica, University of California, San Francisco
  • Yuh Nung Jan (詹裕農): investigatore dell'Howard Hughes Medical Institute, professore di fisiologia molecolare, University of California, San Francisco
  • Selina Chen-Kiang: professoressa di microbiologia ed immunologia, professoressa di patologia e laboratorio di medicina, Weill Cornell Medical College
  • Michael M. C. Lai, M.D. (賴明詔): rettore della National Cheng Kung University, 2007 - ; vice presidente dell'Academia Sinica, 2003 - 2007; professore dintinto di microbiologia molecolare ed immunologia, University of Southern California; investigatore dell'Howard Hughes Medical Institute, 1990 - 2003
  • Chen-Yuan Lee, M.D. (李鎮源): co-scopritore della bungarotoxin; Redi Award, 1976; ex-presidente dell'International Society on Toxinology
  • Tun-Hou Lee (李惇厚): professore di virologia, Harvard School of Public Health
  • Ching-Hon Pui, M.D.: presidente del dipartimento di oncologia, St. Jude Children's Research Hospital; ricercatore altamente citato dell'ISI in medicina clinica
  • Vivian E. Shih, M.D.: professore di neurologia, Harvard Medical School
  • Ming T. Tsuang, M.D. (莊明哲): professore, University of California; direttore, Institute of Behavioral Genomics, University of California, San Diego; direttore, Harvard Institute of Psychiatric Epidemiology and Genetics
  • Ching-Chung Wang (王正中): professore di chimica e chimica farmaceutica, University of California, San Francisco
  • James C. Wang (王倬): scopritore della topoisomerasi; presidente (1983 - 1985) e professore (1977 - 2005), dipartimento di biologia molecolare e cellulare, Harvard University
  • Tzyy Choou Wu, M.D.: professore di patologia, di oncologia e di ostetricia e ginecologia, Johns Hopkins Medical Institutions; professore di microbiologia molecolare ed immunologia, Johns Hopkins University
  • Jang Yen Wu (吳政彥): ricercatore altamente citato dell'ISI in neuroscienza; membro dell'American Academy of Arts and Sciences; socio anziano Schmidt del dipartimento di scienze biomediche, Florida Atlantic University
  • Fun-Sun Frank Yao, M.D.: professore di anestesia clinica, Weill Cornell Medical College

Politica[modifica | modifica sorgente]

Commercio[modifica | modifica sorgente]

  • Felice Chen: ex-direttore generale e co-dirigente degli investimenti bancari della UBS Investment Bank di Taipei
  • Wen Chi Chen (陳文琦): presidente ed amministratore delegato della VIA Technologies
  • Robert Chiu: direttore generale, dirigente delle telecomunicazioni, dei media e della tecnologia degli investimenti bancari dell'azienda Nomura Holdings
  • John Chou (周鴻成): capo attuario e vice presidente anziano della Liberty National Life Insurance Co., divisione inaugurale della Torchmark Corporation
  • Koo Chen-fu (辜振甫): ex-presidente del gruppo di compagnie Koos Group
  • T.J. Huang (黃宗仁): fondatore e partner dirigente della AsiaVest Partners, una delle principali ditte di veTaidare capital dell'Asia orientale
  • Steven Hung: presidente della Waterland Financial Holding Co., Ltd.
  • Min H. Kao (高民環): co-fondatore della Garmin Corporation, azienda manifatturiera di GPS
  • Barry Lam: (林百里): fondatore e presidente della Quanta Computer, principale azienda produttrice di laptop nel mondo
  • Fred Pai: presidente della Central Insurance Co. e fratello di Wayne Pai, fondatore ed ex-presidente del Polaris Financial Group
  • John Shen: esecutivo dei servizi di globalizzazione, Laboratorio di Sviluppo della IBM Cina
  • Rick Tsai (蔡力行): presidente ed amministratore delegato della Taiwan Semiconductor Manufacturing Company

Mondo dello spettacolo[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Localizzazione ed area dei campus della Università Nazionale di Taiwan
  2. ^ a b "Università Nazionale di Taiwan, (2007) " sulla Taida
  3. ^ "Concilio Taiwanese della Valutazione ed Accredito dell'Istruzione Superiore (2007)" 2007 Graduatoria dei Giornali Scientifici per le Università del Mondo
  4. ^ Global University Ranking, 2009 (pdf)
  5. ^ Graduatoria Online delle Università del Mondo (sezione Asia)
  6. ^ a b c "Università Nazionale di Taiwan (2007) " Storia della Taida
  7. ^ Lee Yuan-tseh, biografia da Nobel
  8. ^ a b Emblema della Taida
  9. ^ Mappa interattiva

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]