Università Eduardo Mondlane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universidade Eduardo Mondlane
Universidade Eduardo Mondlane.jpg
Stato Mozambico Mozambico
Città Maputo
Fondazione 1962
Tipo statale
Facoltà
  • Faculdade de Agronomia e Engenharia Florestal
  • Faculdade de Arquitectura
  • Faculdade de Ciências
  • Faculdade de Direito
  • Faculdade de Economia
  • Faculdade de Educação
  • Faculdade de Engenharia
  • Faculdade de Letras e Ciências Sociais
  • Faculdade de Medicina
  • Faculdade de Veterinária
Rettore Prof. Brazão Mazula
Studenti 14 392 (2006)
Dipendenti 1 216 (2006)
Sito web www.uem.mz/
 

L'Università Eduardo Mondlane (in portoghese: Universidade Eduardo Mondlane; acronimo: UEM) è la più grande università degli studi del Mozambico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'UEM fu fondata nel 1962, durante il regine coloniale portoghese del Mozambico, come un istituto superiore con il nome di Estudos Gerais Universitários de Moçambique (Studi generali universitari del Mozambico).Acquistò lo status di università nel 1968, cambiando il nome in Universidade de Lourenço Marques. Nel 1975 il Mozambico ottenne l'indipendenza, la capitale Lourenço Marques venne rinominata Maputo, e l'università venne intitolata a Eduardo Chivambo Mondlane, primo presidente del Frelimo, l'organizzazione che iniziò la lotta armata di liberazione nazionale del Mozambico.

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

L'Università Eduardo Mondlane ha la sede principale e la maggior parte dei collegi a Maputo, capitale del Mozambico. Una succursale della Faculdade de Direito (Facoltà di Giurisprudenza) è nella città di Beira. La Escola Superior de Hotelaria e Turismo (Scuola superiore alberghiera e turistica) è nella città di Inhambane, mentre la Escola Superior de Ciências Marinhas (Scuola superiore di scienze marittime), di recente istituzione, è nella città di Quelimane.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]