United States Wrestling Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
United States Wrestling Association
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1989 a Memphis, Tennessee
Fondata da Jerry Jarrett
Fritz Von Erich
Chiusura 1997
Sede principale Memphis, Tennessee
Persone chiave
Settore Sport-Intrattenimento
Prodotti

La United States Wrestling Association o USWA è stata una federazione di wrestling con base a Memphis, Tennessee, attiva fra il 1989 ed il 1997. Venne fondata dal proprietario della Continental Wrestling Association Jerry Jarrett che fuse la sua compagnia alla World Class Championship Wrestling di Fritz Von Erich dando vita alla USWA.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondazione[modifica | modifica sorgente]

La USWA venne fondata nel tentativo di creare una terza federazione di wrestling a livello nazionale negli Stati Uniti, per cercare di contrastare il predominio della WWF e della WCW. La USWA prese forma dalla fusione della WCCW (del Texas) e la CWA (di Memphis). Ben presto la nuova compagnia si guadagnò un vasto seguito soprattutto nel sud degli Stati Uniti. La star incontrasta della federazione era "The King" Jerry Lawler (considerato una vera leggenda nella zona di Memphis e provincia), mentre nella categoria tag team dominavano i brutali Moondogs.

Scambio di talenti con la WWF[modifica | modifica sorgente]

Nel 1992, la USWA iniziò un rapporto di collaborazione con la WWF, che prevedeva un reciproco interscambio di talenti tra le due federazioni. L'accordo siglato vide la firma di Lawler per la WWF, e varie superstar WWF come "Macho Man" Randy Savage, Kamala, Tatanka, Papa Shango, Koko B. Ware, e Owen Hart, che iniziarono ad apparire anche nella USWA. La collaborazione finì nel 1995, a causa dei problemi di guerra di audience tra la WWF e la WCW, che in quel periodo raggiunsero il culmine.

Chiusura[modifica | modifica sorgente]

Dopo i primi tempi di successi, lo strapotere delle due maggiori federazioni mondiali pesò sempre di più sulle modeste disponibilità economiche della federazione di Memphis. Il progressivo impoverimento del vivaio dei talenti, e la mancanza di grossi nomi attirati dai contratti più favorevoli che offrivano WWF e WCW, portarono ad un calo dell'afflusso di pubblico sempre più allarmante, fino a raggiungere il record negativo nella serata del 3 ottobre 1996, quando durante uno show gli spettatori presenti in sala furono appena 372. Sebbene Lawler lavorasse per la WWF, lui e Larry Burton comprarono la USWA da Jarrett e la rivendettero immediatamente alla XL Sports Ltd. di Mark Selker all'inizio del 1997, per cercare di salvare la compagnia. Invece, la nuova proprietà fece cessare ogni attività connessa al wrestling, sancendo così di fatto la fine della federazione nel novembre dello stesso anno.

Titoli USWA[modifica | modifica sorgente]

Principali wrestler USWA[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ U.S.W.A. Unified World Heavyweight Title, Puroresu Dojo, 2003. URL consultato il 9 ottobre 2007.
  2. ^ U.S.W.A. Southern Heavyweight Title, Puroresu Dojo, 2003.
  3. ^ U.S.W.A. Tag Team Title, Puroresu Dojo, 2003.
  4. ^ U.S.W.A. Texas Heavyweight Title, Puroresu Dojo, 2003.
  5. ^ U.S.W.A. Television Title, Puroresu Dojo, 2003.
  6. ^ U.S.W.A. Women's Title, Puroresu Dojo, 2003.
  7. ^ U.S.W.A. Junior Heavyweight Title, Puroresu Dojo, 2003.
  8. ^ Westcott, Brian, Royal Duncan and Gary Will, USWA Middleweight Title History, Solie's Title Histories, 1998.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling