United States Chess Federation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La United States Chess Federation (USCF) è un'organizzazione non a scopo di lucro che coordina le attività scacchistiche negli Stati Uniti d'America. È associata alla FIDE dal 1939, anno della sua fondazione. La sede centrale è a New York.

La USCF nacque nel 1939 nell'Illinois dalla fusione di due federazioni regionali, la American Chess Federation e la National Chess Federation. Inizialmente gli iscritti erano circa un migliaio, ma crebbero gradualmente fino a circa 30.000 nel 1972. In seguito alla conquista del titolo mondiale da parte di Bobby Fischer ci fu un boom di nuove iscrizioni, che portò il numero degli iscritti a raddoppiare (59.250) nel giro di un anno.

Dopo la rinuncia di Fischer a difendere il titolo ci fu un calo progressivo fino al 1991, anno in cui cominciarono a risalire in seguito all'introduzione degli scacchi come attività ricreativa organizzata nelle scuole. Nel 1995 gli iscritti erano circa 82.000 e recentemente (2010) sono circa 80.000. Lo Stato che ha il maggior numero di iscritti è il Texas (7.856), mentre all'ultimo posto c'è il Wyoming, con 58 iscritti.

La USCF pubblica due riviste: Chess Life è l'organo ufficiale della Federazione e si vanta di essere la rivista di scacchi più letta del mondo; Chess Life for Kids è rivolta ai ragazzi delle scuole, che rappresentano attualmente un po' più della meta degli iscritti.

La federazione statunitense nel 2010 era al terzo posto nel mondo per numero di iscritti titolati (Maestro FIDE o superiore), con 537 giocatori, dopo le federazioni della Russia (2002) e della Germania (1143). Con 70 Grandi Maestri, al quarto posto nel mondo dopo la Russia (203), la Germania (76) e l'Ucraina (75).[1]

Attività[modifica | modifica sorgente]

La USCF organizza o controlla oltre 20 campionati nazionali. I principali sono il Campionato statunitense di scacchi (U.S. Chess Championship) e il Campionato statunitense open (U.S. Open Chess Championship), chiamato comunemente U.S. Open. Al primo si accede solo tramite inviti, il secondo è aperto a tutti. In concomitanza con lo U.S. Open si svolge ogni anno un Business Meeting, un congresso in cui vengono discusse e approvate questioni amministrative. Altri campionati importanti sono il campionato juniores (U.S. Junior Championship, che si svolge dal 1966)), il campionato seniores (U.S. Senior Open, dal 1981) e il campionato per dilettanti (U.S. Amateur Championship, dal 1942).

Ogni anno si svolgono tre tornei scolastici nazionali (National Scholastic tournaments) in varie parti del paese. Ogni quattro anni i tre campionati si svolgono in un'unica città e vengono detti "Supernationals". L'ultima edizione dei Supernationals ha attirato oltre 5.000 giocatori a Nashville nel Tennessee. È previsto che fino al 2021 tutti i Supernationals si svolgeranno a Nashville.

La USCF assegna ad ogni iscritto un punteggio calcolato in collaborazione con oltre 2000 tra circoli e altre organizzazioni locali. La Federazione statunitense è stata la prima ad usare il sistema Elo, prima ancora che esso venisse adottato dalla FIDE. Da alcuni anni viene però usato un sistema Elo modificato, il sistema Glicko, così chiamato dal nome del suo inventore Mark Glickman.

Presidenti della USCF[modifica | modifica sorgente]

Il presidente viene eletto dall'Executive Board (composto dal presidente, dal vicepresidente, dal vicepresidente finanziario, dal segretario e da alcuni altri membri) e rimane in carica tre anni.[2]

  • 1939 – 1942   George Sturgis
  • 1943 – 1948   Elbert Wagner, Jr.
  • 1948 – 1951   Paul Geirs
  • 1951 – 1954   Harold M. Phillips
  • 1954 – 1957   Frank Graves
  • 1957 – 1960   Jerry Spann
  • 1960 – 1963   Fred Cramer
  • 1963 – 1966   Ed Edmondson
  • 1966 – 1969   Marshall Rohland
  • 1969 – 1972   Leroy Dubeck
  • 1972 – 1975   Frank Skoff
  • 1975 – 1978   George Koltanowski
  • 1978 – 1981   Gerald Sperling
  • 1981 – 1984   Tim Redman
  • 1984 – 1987   Steven Doyle
  • 1987 – 1990   Harold Winston
  • 1990 – 1993   Maxim Dlugy
  • 1993 – 1996   Denis Barry
  • 1996 – 1999   Don Schultz
  • 1999 – 2000   Bob Smith
  • 2000 – 2001   Tim Redman
  • 2001 – 2003   John McCrary
  • 2003 – 2005   Beatriz Marinello
  • 2005 – 2008   Bill Goichberg
  • 2009 –             Jim Berry

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ FIDE TopFed (2010)
  2. ^ Currente USCF Executive Board

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi