Unit Structures

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unit Structures
Artista Cecil Taylor
Tipo album Studio
Pubblicazione 1966
Durata 56:27
Dischi 1
Tracce 4 (LP) 5 (CD)
Genere Free jazz
Etichetta Blue Note Records
Registrazione 19 maggio 1966
Cecil Taylor - cronologia
Album successivo
(1966)

Unit Structures è un album discografico del musicista free jazz statunitense Cecil Taylor pubblicato nel 1966 dalla Blue Note Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Esemplare nell'illustrare lo stile pianistico controverso e senza compromessi di Cecil Taylor, il suo approccio intellettuale alla musica, e le sue improvvisazioni totalmente "free", Unit Structures è ancora un disco di difficile fruizione a più di quarant'anni dalla sua pubblicazione. Pianista di formazione classica prima di scoprire la musica di Thelonious Monk, Duke Ellington, e Horace Silver, Taylor sviluppò ben presto uno stile pianistico "percussivo" di stampo impressionista, feroce, anti-melodico, e assolutamente non commerciale, capace però di esprimere e trasmettere un complesso ventaglio di emozioni, dall'introspezione alla tenerezza alla rabbia.

Unit Structures, estremizza ancor più l'approccio jazzistico free-form senza schemi di Taylor, basando tutte le composizioni in esso contenute sull'energia e sull'esplorazione sonora estrema piuttosto che sulla forma e i canoni musicali prestabiliti. Nelle tracce assistiamo ad improvvise esplosioni percussive e melodiche, che rendono i brani impressionistici e bizzarri allo stesso momento, sebbene privi di tutte le strutture standard di una composizione musicale. Taylor spinge il suo gruppo verso territori inesplorati per sondare i limiti dell'improvvisazione sonora. Senza dare nessun rifugio o punto di riferimento all'ascoltatore.

Tracce LP[modifica | modifica sorgente]

Tutti i brani sono di Cecil Taylor.

  1. Steps – 10:20
  2. Enter, Evening – 11:06
  3. Unit Structure/As of a Now/Section – 17:47
  4. Tales (8 Whisps) – 7:14
  • Registrato il 19 maggio 1966, Englewood Cliffs, New Jersey

Tracce ristampa CD[modifica | modifica sorgente]

  1. Steps – 10:20
  2. Enter, Evening – 11:06
  3. Enter, Evening [alternate take] – 10:11
  4. Unit Structure/As of a Now/Section – 17:47
  5. Tales (8 Whisps) – 7:14

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz