Unione Sportiva Trapanese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Trapani Calcio.

US Trapanese
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde.png verde
Dati societari
Città Trapani
Paese bandiera Italia
Confederazione nessuna
Federazione Flag of Italy (1861-1946).svg affiliazione non provata
Fondazione 1905
Scioglimento 1915
Presidente Giuseppe Platamone
Stadio Campo degli Spalti
( posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Unione Sportiva Trapanese fu la prima società calcistica italiana di Trapani.

La società, fondata probabilmente nel 1905, si sciolse durante la prima guerra mondiale, ed è oggi citata dall'odierna Trapani Calcio come propria simbolica progenitrice.[1]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1905 nasce l'Unione Sportiva Trapanese. "(...) Per iniziativa di alcuni giovani volenterosi", come riporta la Gazzetta Trapanese del tempo (Domenica 2 aprile 1905), "per avviare l'attività del foot-ball fondando una associazione sportiva (...)". Si presuppone che tale associazione sia la l'Unione Sportiva Trapanese che in due anni organizzò le prime attività agonistiche gestite ed incentivate dal prof. Ugolino Montagna ed Abele Mazzarese con la presidenza del marchese Giuseppe Platamone, apprezzato schermidore. L'Unione Sportiva, di per sé, prevedeva lo svolgimento di diverse discipline che andavano dalle gare podistiche a quelle ciclistiche ed i primi incontri di calcio (o foot-ball) rientravano in all'interno di una più ampia attività sportiva. La prima gara ufficiale probabilmente si giocò nel 1908: nel settembre di quell'anno l'Unione Sportiva Trapanese invitò il Palermo FBC per un confronto tra le due squadre. Il 30 ottobre per quel derby della Sicilia occidentale la squadra palermitana, in previsione della Coppa Thomas Lipton, presentò la migliore formazione e travolse i trapanesi in casacca verde per 11-0.[2][3]. Nel 1910 in occasione del 50º Anniversario dello sbarco di Giuseppe Garibaldi a Marsala l'Unione Sportiva Trapanese e l'Erice (altro neonato club agonista, 1º agosto 1909), vennero invitate per un incontro dimostrativo di foot-ball. Nel 1912 si giocò il primo "derby" provinciale con il Liljbeum Marsala vinto dai trapanesi per 4 a 1[4].

« (...) Per l'U.S. Trapanese giocarono: Carignani, Piazza, Giulio Messina, Giuseppe Messina, Jara, Baudo, Benedetto Pappalardo, Giacomo Pappalardo, Ronco, Mazarese. Per la Liljbeum Marsala scesero in campo: Curatolo (1), Ippolito, Cappitelli, Trith, Woodhouse e Wood (trio inglese), N.La Cavera, Ettore, Bertolino, Di Stefano e Curatolo (2) (...) »
(Ignazio La Cavera, Lo sport nella provincia di Trapani nel xx secolo[5])

L'attività sportiva nel tempo continuò in modo discontinuo fino allo scioglimento dell'U.S. Trapanese in corrispondenza dell'inizio della prima guerra mondiale.

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

Cronologia delle squadre di calcio di Trapani[modifica | modifica sorgente]

1905
U.S. Trapanese
1912
Pro Trapani
1921
Drepanum F.C.
S.C. Vigor Trapani
1923
U.S. Trapanese
1926
A.S. Trapani
1930
S.C. Juventus Trapani
1936
U.S. Trapani
1939
Juventus Trapani
1945
A.S. Trapani
1946
A.S. Drepanum
1952
A.S. Trapani
1971
Ligny Trapani
1982
Pro Trapani
1984
A.S. Trapani 1906
1990
Trapani Calcio
2002
A.S. Città di Trapani
2010
Trapani Calcio

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il richiamo non può tuttavia, alla prova dei fatti, che essere considerato solo come un caso di sedicenza morale, non essendoci fra le due società alcuna prova di un collegamento legale o sportivo, né sul piano dei colori che di quello del titolo sportivo o della denominazione sociale o della discendenza legale.
  2. ^ Altre fonti riportano dodici goal e si ricorda solo il nome del portiere: Filippo Liparoti.
  3. ^ Franco Auci - Storia del Trapani (Prima e Seconda Parte), Arti grafiche Cosentino, Trapani, 2005
  4. ^ Ignazio La Cavera, Lo sport nella provincia di Trapani nel XX secolo. URL consultato il 2 giugno 2009.
  5. ^ Ignazio La Cavera, Lo sport nella provincia di Trapani nel XX secolo, conitrapani.it. URL consultato il 1 giugno 2010.