Unione Nazionalista Lituana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Unione Nazionalista Lituana (in lituano: Lietuvių Tautininkų Sąjunga - LTS) è stato un partito politico attivo in Lituania dal 1924 al 1940 e dal 1990 al 2008.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dopo una prima esperienza nel periodo precedente all'avvento del comunismo, il partito si ricostituisce dopo il crollo dell'URSS. La formazione ottiene un certo seguito nelle elezioni parlamentari del 1992 e in quelle del elezioni parlamentari del 1996, in occasione delle quali consegue circa il 2% dei voti e quattro seggi.

A partire dalle elezioni parlamentari del 2000, non ottiene alcuna rappresentanza e nel 2008 è confluito nell'Unione della Patria - Democratici Cristiani Lituani.

Nel 2011 è stata annunciata la ricostituzione del soggetto politico.