Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa - Federazione dello Scautismo Europeo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Federazione dello Scautismo Europeo" rimanda qui. Se stai cercando l'Associazione Italiano o altri movimenti Scout, vedi Federazione dello Scautismo Europeo (disambigua).
Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa - Federazione dello Scautismo Europeo
Logo Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa - Federazione dello Scautismo Europeo

Logo dell'UIGSE-FSE
Associazione scout
Ambito Internazionale (Europa e Nord America)
Data di fondazione 1º novembre 1956
Fondatore/i Jean-Claude Alain
Membri 55.000[1]
Presidente del Consiglio Federale Nicoletta Orzes (Italia)
Commissario Federale Martin Hafner (Germania)
Assistente Spirituale padre Boguslaw Migut (Polonia)
Sede

Le Relais de Poste - Petit Gasson
Route de Montargis B.P. 17, Chateau-Landon, Francia

Sito Internet

L’UIGSE-FSE, Unione Internazionale delle Guide e Scouts d'Europa - Federazione dello Scautismo Europeo è una organizzazione scout europea che coordina le equivalenti associazioni nazionali che si riconoscono nella Carta dello Scoutismo Europeo.

Unione internazionale delle guide e scouts d'Europa[modifica | modifica wikitesto]

Al di sopra delle frontiere nazionali, lo scopo della UIGSE-FSE è quello di creare una comunità di vita dei giovani dei differenti paesi d'Europa. Essa intende contribuire ad una presa di coscienza della comunità europea, sviluppando contemporaneamente una cultura di tutti i valori nazionali che rappresentano le molteplici forme di espressione del patrimonio comune.

L’UIGSE-FSE riunisce associazioni di confessione cattolica e accoglie, in uno spirito di apertura ecumenica inseparabile dalla speranza di un ritorno all'età spirituale dell'Europa, anche associazioni Riformate o appartenenti alla Chiesa Ortodossa Orientale. È il caso del Canada, della Germania e della Svizzera (dove sono presenti associazioni o componenti evangeliche) o della Romania e della Russia (dove sono presenti associazioni o componenti della chiesa ortodossa). Ogni Gruppo della FSE appartiene ad una Chiesa Cristiana e accoglie soci di quella confessione.

La UIGSE-FSE è stata riconosciuta:

dal Consiglio d'Europa

Il movimento è presente in Albania, Austria, Belgio, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Canada, Francia, Germania, Italia, Lituania, Polonia, Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Svizzera, Ucraina e Ungheria.

In Italia è presente attraverso l'Associazione Italiana Guide e Scouts d'Europa Cattolici.

Federazione dello Scoutismo Europeo[modifica | modifica wikitesto]

Con la sigla FSE, i cui aderenti solitamente sono definiti Scout d'Europa, si definiscono sia l'unione su menzionata, sia qualsiasi associazione nazionale aderente all'unione stessa. In effetti l'Unione internazionale non è rappresentata da sue "filiali" nazionali all'interno dei singoli stati, ma da differenti associazioni che si riconoscono nei suoi valori. In particolare in Italia l'FSE è presente attraverso l'Associazione Italiana Guide e Scouts d'Europa Cattolici, conosciuta appunto come FSE-Italia.

Gli aderenti a tale unione rappresentano una federazione distinta all'Organizzazione Mondiale del Movimento Scout (fondata nel 1922 da Robert Baden-Powell col nome di Boy Scouts International Bureau) e dal'Associazione Mondiale Guide ed Esploratrici (fondata nel 1928 da Baden-Powell e lady Olave).
Al di là di una fallita trattativa per l'entrata delle associazioni FSE nella Organizzazione Mondiale del Movimento Scout negli anni '90 non vi sono rapporti istituzionali tra le due realtà né riconoscimento reciproco.

La sigla FSE nasce dall'iniziale nome della UIGSE, la quale ha acquisito la sigla attuale per distinguersi da associazioni inizialmente ad essa associate poi distintesi (associazione olandese, tedesca e inglese), da allora mantiene la doppia denominazione UIGSE-FSE.

Associazioni aderenti alla UIGSE-FSE[modifica | modifica wikitesto]

Associazioni affiliate[modifica | modifica wikitesto]

Associazioni Membre[modifica | modifica wikitesto]

Associazioni a Statuto Particolare[modifica | modifica wikitesto]

  • Canada e Stati Uniti d'America - Federation of Noth-American Explorers [14]
  • Canada - Association Evangélique du Scoutisme au Québec
  • Russia - ORYuR/Организации Российских Юных Разведчиков - The Organization of Russian Young Pathfinders [15]

Realtà in contatto in prospettiva di richiesta di ammissione[modifica | modifica wikitesto]

  • Albania - Udhëhequset dhe Skautistet e Europes
  • Brasile - Associação de Guias e Escoteiros Católicos do Brasil
  • Bosnia ed Erzegovina - Katolicki Skautizam Europe[2]
  • Bulgaria - СДРУЖЕНИЕ НА ЕВРОПЕЙСКИТЕ РОВЕРИ В БЪЛГАРИЯ
  • Lettonia - Katoļu gaidu un skautu organizācija
  • Scoazia
  • Svezia - FSE Europaspejarna Jakobsberg

Associazioni fuoriuscite per esclusione, dimissione o scioglimento[modifica | modifica wikitesto]

  • Canada - Association des Éclaireurs Baden-Powell inc. [16] (dimessa nel 2005)
  • Germania - Bund Europäischer Pfadfinder [17] (esclusa nel 1976 per inadempienza allo statuto federale - nel 1978 fonderà la CES-Confédération Européenne de Scoutisme)
  • Grecia - Soma ellinon acriton (Associazione soppressa poco dopo la fondazione da una legge statale Greca)
  • Lussemburgo - Fédération National des Scouts et Guides Européens du Luxemburg (disciolta nei primi anni '90)
  • Paesi Bassi - Federatie Scouting Europa Netherland [18] (esclusa nel 1976 per inadempienza allo statuto federale - nel 1978 fonderà la CES)
  • Paesi Bassi - Nederlandese Federatie Scouting Europa (disciolta nei primi anni '90)
  • Regno Unito - European Scout Federation UK [19] (esclusa nel 1976 per inadempienza allo statuto federale - nel 1978 fonderà la CES)
  • Argentina - Coordinación De Asociaciones Diocesanas De Scouts Católicos Argentinos (CADISCA) [20] (per un periodo in contatto mai entrata a pieno titolo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dal sito ufficiale
  2. ^ Utemeljeni Katolički skauti u Bosni i Hercegovini - KTA

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo